Crea sito

Scaloppine alla pizzaiola

Scaloppine alla pizzaiola
Se volete una valida variante alle scaloppine al limone vi Consiglio le scaloppine alla pizzaiola; un ottimo e gustoso secondo piatto perfetto sia a pranzo che a cena. Una ricetta che vi farà leccare i baffi e che deliziera’ voi e i vostri bambini.

Scaloppine alla pizzaiola

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gpetto di pollo
  • 240 gpomodori pelati
  • 100 gmozzarella
  • q.b.farina
  • q.b.vino bianco
  • 30 gburro
  • 15 golio extravergine d’oliva
  • q.b.origano
  • 1 ciuffobasilico
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa battete bene le fettine di petto di pollo (se necessario) con un batticarne in modo da renderle più sottili.

  2. In una padella anti aderente e capiente, fate sciogliere il burro a pezzi con un filo d’olio.

  3. Nel frattempo infarinate infarinate bene le fettine di petto di pollo in entrambi i lati.

  4. Quindi adagiatele nella padella e lasciatele rosolare in entrambi i lati .

  5. Sfumate con del buon vino bianco, salate, pepate e mettetele da parte.

  6. Nella stessa padella aggiungete un filo di olio extravergine d’oliva con l’aglio sbucciato e leggermente schiacciato a fiamma media.

  7. Quando l’aglio si sarà imbiondito, toglietelo dalla padella e aggiungete i pomodori pelati, l’origano, il basilico, un pizzico di sale e amalgamate con un cucchiaio di legno.

  8. Fate cuocere per 7-8 minuti circa , coperto da un coperchio a fiamma media.

  9. Passato questo tempo aggiungete le scaloppine messe da parte al sughetto di pomodoro e girate per qualche momento facendole insaporire.

  10. Adesso aggiungete su ogni scaloppina della mozzarella a fette (tagliata e messa precedentemente in frigo ad asciugare), poi coprite con un coperchio per un minuto e spegnete la fiamma.

  11. Se la mozzarella dovesse risultare ancora solida, lasciatela sciogliere qualche minuto in più.

  12. Volendo potete sostituire il petto di pollo con delle fettine di vitello e la mozzarella con delle fettine di provola.

Note

Provate anche questi contorni, semplici e veloci! Le ricette QUI

Per altre novità e ricette seguitemi anche su facebook, la mia pagina la trovate QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!