Crea sito

Patate peperoni e melanzane cotte in padella

Patate peperoni e melanzane cotte in padella, un classico contorno della cucina partenopea amata da tutti. Perfetta per accompagnare tutti i tipi di carne ma anche formaggi o per farcire piadine o ancora pizze, rustici o con l’aggiunta di crostoni di pane potete servirlo tranquillamente anche come piatto unico. In base alla stagione potete cambiare le patate peperoni e melanzane con altre verdure di stagione a vostro piacere come ad esempio: le zucchine con fiori, pomodori, fagiolini, friggitelli ecc..

Patate peperoni e melanzane cotte in padella

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3patate
  • 2peperoni
  • 2melanzane
  • 1aglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffobasilico
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Lavate asciugate e tagliate a pezzi non troppo piccoli le melanzane. Mettetele in un colapasta coperte con del sale per mezz’ora circa, in modo che perdano l’acqua di vegetazione.

  2. Nel frattempo lavate asciugate e tagliate a tocchetti le patate. Cuocetele in una padella con dell’olio extravergine d’oliva caldo, per 7-8 minuti circa.

  3. A questo punto scolatele dall’olio in eccesso e ponetele in una terrina capiente.

  4. Passata la mezz’ora, prendete le melanzane, strizzatele bene e fatele cuocere nello stesso olio dove avete cotto in precedenza le patate e lasciatele andare per 3-4 minuti circa.

  5. Passato questo tempo togliete le melanzane dalla padella e mettetele nella terrina insieme alle patate.

  6. Successivamente cuocete i peperoni i quali avrete precedentemente già lavato asciugato e tagliato a listarelle, lasciateli andare per una decina di minuti circa, dopodiché uniteli alle patate e melanzane.

  7. Mettete tutti gli ingredienti nella padella con il sale e l’aglio e fate amalgamare per qualche minuto.

  8. Infine metteteli nel piatto da portata con qualche foglia di basilico e potete servirlo sia caldo che tiepido.

  9. Se volete un gusto più deciso potete aggiungere della polpa di pomodoro e comunque conservarlo in frigo per alcuni giorni in un contenitore con chiusura ermetica.

Note

Per ricette salate provate anche queste zeppole, semplici e veloci! La ricettaQUI

Per altre novità e ricette seguitemi anche su facebook, la mia pagina la trovate QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!