Crea sito

Crema di limoncello

Crema di limoncello, liquore facile da preparare in un attimo, cremoso e gustoso! Ottimo da servire freddo. Non sono amante dei liquori, difficilmente dopo un pranzo accetto il limoncello che solitamente ne sancisce la conclusione.
Ma da quando ho scoperto questa fantastica variante non ne riesco a fare a meno. Quella che sto per proporvi è la crema di limoncello, fatta con panna e latte che la rendono cremosa e gradevolissima al palato.

RICETTA PRESA QUI NEL BLOG LE RICETTE DI TINA

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 galcol puro (90°)
  • 500 gzucchero
  • 600 glatte intero (lunga conservazione)
  • 200 gpanna fresca liquida
  • 6limoni biologici

Preparazione

  1. Lavate bene i limoni, asciugateli con un panno di cotone pulito e sbucciateli facendo attenzione a non tagliare anche la parte bianca.

  2. Versate l’alcol in un barattolo con chiusura ermetica abbastanza capiente e aggiungetevi i limoni.

  3. Ponete il barattolo in un luogo fresco e lasciate macerare il tutto per quattro giorni, avendo cura di agitato almeno due volte al giorno.

  4. Trascorso questo tempo, in una casseruola mettete il latte con lo zucchero e la panna e spegnete non appena arrivino a bollore.

  5. Spostate la casseruola dal fuoco in modo che non arrivi altro calore al composto e girate per qualche momento.

  6. Mettetelo da parte a raffreddare.

  7. A questo punto Unite l’alcol alla crema di latte e panna facendolo scendere attraverso un colino.

  8. Mescolate ancora e con l’aiuto di un imbuto versatelo in bottiglie di vetro.

  9. Mettetelo nel Freezer e lasciatelo riposare almeno una settimana prima di servirlo.

Note

Per ricette dolci provate anche questi pancake, semplici e veloci! la ricetta QUI

Per altre novità e ricette seguitemi anche su facebook, la mia pagina la trovate QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!