CASATIELLO NAPOLETANO CON LIEVITO MADRE

CASATIELLO NAPOLETANO CON LIEVITO MADRE
Il casatiello napoletano con il lievito madre è una ricetta molto semplice da realizzare ma che prevede tempi di lievitazione più lunghi rispetto a quella con il lievito fresco,che vi darà tante soddisfazioni perché con esso otterrete un impasto più leggero e allo stesso tempo saporito.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 250 gfarina Manitoba
  • 170 gstrutto
  • 200 glievito madre rinfrescato
  • 250 mlacqua
  • 4uova
  • 250 gsalame napoletano
  • 250 gprosciutto cotto
  • 100 gprovola
  • 200 gprovolone
  • 40 gpecorino grattugiato
  • 1 cucchiaiopepe
  • 5 gsale

Preparazione

  1. Per prima cosa mettete l’acqua a temperatura ambiente con il lievito madre rinfrescato in una ciotola capiente e fatelo sciogliere aiutandovi con le mani.

  2. Poi aggiungete anche lo strutto e quando sarà sciolto incorporate le farine un pò per volta. Solo quando i liquidi si saranno assorbiti, unite il sale ed il pepe.

  3. A questo punto trasferite il panetto su un piano da lavoro leggermente infarinato e continuate ad impastare per 15-20 minuti.

  4. Quindi formate una palla, mettetela in una ciotola capiente, coprite con un panno pulito e fate per tutta una notte.

  5. Passato questo tempo stendete il panetto con l’aiuto delle mani, su un piano da lavoro e adagiatevi i salumi con i formaggi tagliati precedentemente a tocchetti e spolverizzate con del pecorino romano grattugiato.

  6. Impastate ancora per qualche minuto fino a che tutti gli ingredienti saranno distribuiti bene, poi arrotolate e formate un filoncino.

  7. Quindi prendete uno stampo per ciambella da 24 cm unto con dello strutto e ponete delicatamente il filoncino al suo interno.

  8. Poggiate le uova crude distanziate sulla superficie facendo una piccola pressione e spennellate con dell’altro strutto.

  9. Coprite e procedete con la seconda lievitazione di circa 8 ore.

  10. Infine infornate nel forno preiscaldato statico a 170° per un’ora circa nel ripiano medio-basso.

  11. Dopo la mezz’ora se necessario , coprite con della Carta alluminio da cucina .

  12. Controllate la cottura facendo la prova stecchino e quando sarà pronto fate raffreddare del tutto prima di gustarlo.

  13. Il vostro casatiello napoletano con lievito madre è pronto. Per chi non ha il lievito madre può sostituirlo con 12 grammi di lievito di birra fresco.

Note

Per ricette dolci provate anche questo pan brioche, semplice e sofficissimo! La ricetta QUI

Per altre novità e ricette seguitemi anche su facebook, la mia pagina la trovate QUI

/ 5
Grazie per aver votato!