Crea sito

Carciofi affogati

Carciofi affogati
I carciofi affogati sono un contorno rustico molto semplice , può essere realizzato in tantissime varianti e sono ideali anche per insaporire la pasta, magari aggiungendo della salsiccia, oppure della pancetta o anche dello speck.. ingredienti che valorizzerebbero ancor di più il carciofo.
Perfetti anche per accompagnare secondi piatti di carne, pesce o formaggi stagionati, ottimi da gustare anche tiepidi o freddi. Siete pronti? Andiamo insieme a realizzare questa fantastica ricetta che vi farà leccare i baffi.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5carciofi
  • 80 golive di Gaeta
  • 30 gcapperi
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • q.b.peperoncino
  • 1limone
  • q.b.prezzemolo
  • 1aglio
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per prima cosa pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, tagliate il gambo sbocciando la base, eliminate parte delle foglie e divideteli in otto pezzi.

  2. Eliminate anche la barbetta all’interno e infine immergete gli spicchi di carciofi in acqua acidula con limone in modo che non anneriscano.

  3. Lasciateli a bagno per una ventina di minuti circa.

  4. Nel frattempo prendete una padella antiaderente e aggiungetevi dell’olio extra vergine d’oliva con l’aglio sbucciato e leggermi schiacciato, il peperoncino, i capperi dissalati e le olive nere.

  5. Lasciate soffriggere per qualche minuto dopodiché togliete l’aglio e aggiungete i vostri carciofi messi da parte, aggiustate di sale se necessario.

  6. Fate amalgamare tutti gli ingredienti per qualche minuto, poi aggiungete qualche mestolo di acqua calda. Coprite lasciando il coperchio semi chiuso e fate cuocere per una mezz’ora girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

  7. Passato questo tempo togliete il coperchio e se necessario continuate la cottura ancora per qualche minuto,finche’ tutti i liquidi si saranno assorbiti.

  8. A questo punto spegnete la fiamma, amalgamate ancora per qualche momento delicatamente e spolverizzate con del prezzemolo fresco tritato.

  9. I vostri carciofi affogati sono pronti per essere serviti in tavola.

Note

Provate anche questi contorni, semplici e veloci! Le ricette QUI

Per altre novità e ricette seguitemi anche su facebook, la mia pagina la trovate QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!