CALAMARI NELLA FRIGGITRICE AD ARIA

I calamari fritti nella friggitrice ad aria , sono una pietanza leggerissima e veloce , perfetta da gustare come secondo piatto o aperitivo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g calamari già puliti
q.b. farina di mais per polenta
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti

Passaggi

Per realizzare i calamari nella friggitrice ad aria iniziate a preriscaldare la friggitrice a 200*.

Lavate i calamari sotto l’acqua corrente , scolateli eliminando l’acqua in eccesso e trasferiteli su un canovaccio pulito .

Tamponateli accuratamente fino a quando risulteranno completamente asciutti.

Quindi adagiateli in un vassoio capiente ,ungeteli con qualche spruzzo di olio extra vergine d’oliva e mescolate bene .

In un recipiente a parte versate la farina di mais e rotolate i calamari all’interno impanandoli con cura.

A questo punto eliminate la farina in eccesso e sistemateli ,senza sovrapporli, nella vostra friggitrice facendo qualche spruzzata di olio extravergine d’oliva.

Fate lo stesso procedimento ,spruzzando dell’olio per 2-3 volte e cuocete per 10 minuti.

Infine sfornate , aggiungete sale e pepe e servite caldi.

I vostri calamari nella friggitrice ad aria sono pronti per essere gustati.

Per altre novità e ricette seguitemi anche su facebook, la mia pagina la trovate QUIProvate anche questi primi piatti, semplici e veloci! Le ricette QUI

4,5 / 5
Grazie per aver votato!