Tortano calabrese o pane chijnu

Il tortano calabrese o pane chjnu è un pane ripieno si usa per il giorno di Pasquetta o “Pascune”come si dice in calabrese. Si sa in ogni posto della Calabria ci sono ricette diverse, la pitta chijna, la pitta maniata, u mpiulatu ecc.. Si può usare, anche, la pasta da pane o da pizza, il ripieno è sempre a base di uova, di salsicia “a sazizza” calabrese, di provola silana o pecorino semi fresco e a piacere si possono usare le “risimoglie, nuazzuli, sprinzuli”, hanno diversi nomi a seconda della zona (sono i resti della lavorazione del lardo del maiale, la cosidetta “quadara”) Il giorno di Pasquetta non passa senza il tortano calabrese. “U iuarnu e Pascune un se passe senza u tortanu calabrise”

 Tortano calabrese o pane chijnu

 

Tortano calabrese o pane chijnu

Tortano calabrese o pane chijnu

Ingredienti

  • 500 gr di farina 0
  • 220 gr di acqua
  • 75 gr di strutto
  • 15 gr di  sale
  • 10 gr di lievito di birra
  • 1 pizzico di zucchero

Ingredienti per il ripieno

  • 200 gr di provola silana o pecorino semi fresco
  • 150 gr di salsiccia casareccia
  • 3 uova sode
  • Risimoglie o cicoli a piacere

Procedimento

Setacciare la farina sulla spianatoia, fare la fontana al centro, mettervi lo strutto e lo zucchero, sciogliere il lievito in un bicchiere di acqua tiepida e iniziare ad impastare, mettere il sale lontano dal lievito , aggiungere altra acqua regolandosi, l’impasto deve essere molto morbido. Fare una palla e mettere a lievitare in luogo caldo per circa un ora. Nel frattempo che la pasta lievita, fare rassodare 3 uova, tagliare a cubetti la provola silana o il pecorino, il prosciutto, la salsiccia e le uova sode.
Quando l’impasto è bello gonfio e lievitato, mettetelo sulla spianatoia stenderlo in un rettangolo. Cospargere con le risimoglie, il formaggio, la salsiccia e le uova sode, arrotolare dalla parte lunga e sistemare in una tortiera da ciambella, oliata e infarinata, spennellare di olio extravergine. Rimettere a lievitare, per un’altra ora circa o finchè non raddoppia.

Cuocere in forno preriscaldato a 180°per 45/50 minuti regolarsi con il proprio forno.

Tortano calabrese per il giorno di Pasquetta “Pascune”

Se vuoi scaricare la ricetta, torna in alto dove c’è scritto PDF basta farci un clic.

Copyright © In cucina con Mire

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

 

Precedente Treccia Pasquale Successivo Cuzzupe calabresi ricetta

8 commenti su “Tortano calabrese o pane chijnu

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.