Torta mimosa all’arancia

La torta mimosa è il dolce per eccellenza per la festa della donna. La torta mimosa classica è un Pan di spagna farcito con crema pasticcera, la particolarità di questa ricetta e che per farcirla ho usato la crema all’arancia, anche, la bagna preparata con la buccia d’arancia, così che ha acquistato un bel gusto profumato e squisito. La decorazione con le briciole di Pan di Spagna la rende simile al fiore di mimosa che rappresenta la festa delle donne, proprio perché la mimosa è il fiore del periodo ed è stato usato sempre in questa occasione.

“Quando si scrive delle donne bisogna intingere la penna nell’arcobaleno e asciugare la pagina con la polvere delle ali delle farfalle” (di Denis Diderot)

Torta mimosa

Torta mimosa

Vi ricordo che su Facebook è presente la mia pagina In cucina con Mire  troverete tutte le mie ricette.
Se volete potete mandarmi le vostre foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette. citando il vostro nome.

Torta mimosa

Ingredienti per il Pan di Spagna

  • 6 uova di media grossezza
  • 90 gr di farina 0
  • 90 gr di fecola
  • 180 gr di zucchero

Ingredienti per la Crema pasticcera all’arancia

  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 50 gr di amido
  • 20 gr di farina ( se per caso non vi trovate in casa l’amido, usare 70 gr di farina)
  • 600 ml di latte parzialmente scremato
  • 100 ml di succo di arancia
  • La buccia di 1 arancia Qui trovate la ricetta

Ingredienti per la bagna

  • Acqua
  • Buccia di un arancia
  • Zucchero

Procedimento

Preparare il pan di spagna Qui il procedimento

Qui il procedimento della crema pasticcera all’arancia

Preparare la bagna

Sbucciare l’arancia sottile senza la parte bianca.

In un pentolino versare l’acqua, aggiungere la buccia dell’arancia e lo zucchero, fare bollire a fuoco lento per 10 minuti circa, spegnere e aspettare che sia fredda.

Aspettare che sia tutto freddo e preparare la torta mimosa

Dividere in due dischi il pan di spagna, svuotare l’interno dei dischi e mettere da parte le briciole.

Aiutandosi con un pennello o con la spruzzino, bagnare la base del Pan di spagna, farcire con metà crema, coprire con il secondo disco di pan di spagna, bagnate come per il primo disco, versare il resto della crema e livellate anche i bordi. Decorare con le briciole di pan di spagna, tenere al fresco fino al momento della degustazione.

Come una regina
Senza parlare
sei arrivata
come una
vera regina,
di nascosto
hai posato i piedi
dentro l’anima.
( Rabindranath Tagore)

Se volete mi trovate anche su Twitter.  Pinterest  Google+

Precedente Pan di spagna alto e morbido Successivo Ginetti dolci per Pasqua ricetta calabrese

12 commenti su “Torta mimosa all’arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.