Torta alle pesche – Home made

Oggi voglio presentarvi la torta alle pesche è una torta molto facile  e veloce da preparare. Avete ospiti inattesi e non avete tempo di fare un dolce di lunga preparazione, basta avere in casa un disco di pan di spagna ( a me ne era avanzato metà, che avevo congelato quando avevo fatto la Torta alle ciliegie-Home made e allora ho pensato bene di usarlo, ho improvvisato una torta alle pesche, per il suo sapore particolare e gustoso  è piaciuta a tutti ed è è stata molto gradita. Non ne è avanzata neanche una briciola.

Torta alle pesche

Torta alle pesche

Ingredienti

  • 1 disco di pan di spagna Qui trovate la ricetta
  • 250 gr ml di panna vegetale
  • 150 gr di marmellata di mandarini o pesca
  • 6/7 pesche dipende se sono grandi o piccole
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 50 ml d’acqua
  • 1 pizzico di cannella
  • Il succo di un limone
  • Il succo di un arancia

Procedere in questo modo

Sbucciare e tagliare a fette  le pesche, metterle in una pentola larga e bassa con i due cucchiai di zucchero, il succo del limone, l’acqua e il pizzico di cannella, farle cuocere per pochi minuti, finché si forma un leggero sciroppo, aspettare che siano fredde. Pesche alla cannella

Preparare la base del dolce, con il succo d’arancia bagnare il pan di spagna, fare uno strato con la confettura di mandarini, un altro strato con una parte delle pesche tagliate a pezzetti.

Montare la panna, aiutandosi con una sac posche con la bocchetta a stella, decorare la torta con la panna, disporvi sopra il resto delle pesche e la torta è pronta. Metterla in fresco nel frigorifero per almeno due ore

 Torta alle pesche

A questo punto la torta alle pesche è pronta non resta che fare l’assaggio!

Torta alle pesche

Se volete seguitemi nella mia pagina facebook In cucina con Mire mettete mi piace e spuntate ricevi le notifiche
Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Precedente Confettura di pesche Successivo Pesche sciroppate - ricetta casareccia

18 commenti su “Torta alle pesche – Home made

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.