Crea sito

Sugo di costine, pancetta e cotiche di maiale

Il Sugo di costine pancetta e cotiche di maiale è una ricetta che faccio si e no una / due volte l’anno, sempre nel periodo da gennaio a marzo, il periodo in cui la carne di maiale è più buona ed è stagione per fare salumi ed altre preparazioni norcine. Lo faccio raramente per via delle tante calorie, ma ogni tanto bisogna peccare! Possiamo gustare la carne come secondo piatto e del buon pane casareccio. Io con questo sugo così ricco preferisco la pasta corta, i rigatoni, le mezze maniche, i fusilli corti ecc… Oppure le fileja, i bucatini, ognuno usi il formato che preferisce! Ci vuole una pasta che assorbe molto il sugo. Vi lascio anche l’idea di condirci la polenta, che nel periodo invernale è comune farla!
Naturalmente è d’obbligo un buon bicchiere di vino rosso del territorio.
Dai seguitemi in cucina a fare questa ricetta ricca e gustosa!

Costine e cotiche di maiale al sugo
Vi consiglio altre ricette con carne di maiale le trovate nei link che seguono.
Nduja calabrese ricetta come farla in casa
Polpette di carne di maiale – ricetta calabrese
Pasta alla nduja
Braciole di maiale
Involtini di cotiche

costine e cotiche di maiale al sugo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il sugo di costine, pancetta e cotiche di maiale

  • 200 gcostine di maiale
  • 200 gpancetta fresca
  • 200 gcotenne di suino
  • 600 gpassata di pomodoro
  • Mezzacipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 fogliaalloro
  • q.b.peperoncino
  • 1 ramettorosmarino

Strumenti da lavoro per il sugo di costine, pancetta e cotiche di maiale

  • Tegame
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno

Preparazione del sugo di costine, pancetta e cotiche di maiale

  1. Mettere l’olio nel tegame, aspettare che sia tiepido ed aggiungere le costine, la pancetta e le cotiche. Aspettare che la carne sia rosolata coì da chiudere i pori e mantenersi morbida in cottura.

  2. Nel frattempo tagliare a piccoli pezzi la cipolla ed aggiungerla alla carne, se vi piace aggiungete l’aglio a pezzetti altrimenti lasciatelo intero, la foglia d’alloro e il rametto di rosmarino, un peperoncino o anche due dipende da quanto si ama il piccante. Continuate la cottura per circa dieci minuti.

  3. A questo punto aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale e continuate la cottura abbassando la fiamma, per circa un ora, o finché non vi rendete conto che la carne è ben cotta. Se durante la cottura si asciuga troppo aggiungere un po d’acqua.

  4. Possiamo gustare la carne con del buon pane casareccio e con il sugo possiamo condire una bel piatto di pasta.

consigli

Vi consiglio il tegame che uso io e con cui mi trovo bene!

Kamberg – 0008040 – Tegami 24 cm – Ghisa di Alluminio – Rivestimento Antiaderente di Alta Performance Pietra – Coperchio in Vetro – Tutti Fornelli y induzione – Senza PFOA

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione

Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati seguitemi sulla mia pagina In cucina con Mire  mi trovate anche su Twitter.  Pinterest. Instagram

Scoprite le mie ricette cliccando Qui Per le foto cliccate Qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.