Crea sito

Spezzatino di carne e patate

Spezzatino di carne e patate, un secondo piatto che mette d’accordo tutta la famiglia, se fate le porzioni più abbondanti è un piatto unico, fare la scarpetta nel sugo è una semplice e pura bontà. L’unica difficoltà e che necessita di una cottura lunga e fuoco moderato. Ha bisogno di erbe profumate e spezie, provate ad aggiungere un pizzico di cannella e vedrete che sapore acquisterà. Per la carne fatevi consigliare dal vostro macellaio di fiducia, non fatevi tentare da carne senza un filo di grasso, in genere è meglio usare parti meno pregiate ricche di tessuto connettivo, un pezzo che si trova nel collo che è una massa muscolare tenera e morbida, la spalla  o pancia, punta di petto, tutti tagli di carne adatte a questo tipo di cottura, sono di secondo e terzo taglio con un prezzo più basso e si ottengono due cose: spenderete di meno e avrete la parte più buona, che non deve risultare sfilacciosa dopo cotta, risulterà tenera e le fibre leggermente grasse daranno maggior sapore allo spezzatino.

Andiamo in cucina a vedere la ricetta.

Spezzatino di carne e patate
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:90 minuto
  • Porzioni:6
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Carne di vitellone (Tagliata a cubotti) 600 g
  • Patate (Dipende dalla grandezza) 5/6
  • Passata di pomodoro 350 g
  • Olio extravergine d’oliva 50 ml
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Sedano 1 costa
  • Vino bianco q.b.
  • Sale q.b.
  • Cannella in polvere q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Origano q.b.
  • Alloro 2 foglie

Preparazione

  1. Spezzatino di carne e patate

    In una pentola mettere l’olio, la cipolla, il sedano e la carota tritati (in alternativa potete usare il battuto per il sugo), appena sono appassite aggiungere la carne, l’origano e l’alloro, quando è bella rosolata sfumare con il vino.

    A questo punto, aggiungere la passata di pomodoro, fare insaporire qualche minuto metterci cannella e pepe nero a piacere, aggiustare di sale e coprire d’acqua, Mettere il coperchio, mescolare ogni tanto e controllare se l’acqua si asciuga troppo, aggiungerne dell’altra.

  2. Nel frattempo sbucciare le patate, tagliarle a cubotti e lavarle.

    Quando la carne arriva a metà cottura, aggiungere le patate, controllare la densità del sugo, non deve essere troppo asciutta, assaggiare se la sapidità è giusta, continuare la cottura a fuoco basso e se piace si può aggiungere del peperoncino a piacere.

  3. Tempo di cottura 60/90 minuti dipende da quanto è tenera la carne.

Consigli

Buon Appetito dalla vostra Mire, qui è d’obbligo bere un vino rosso calabrese 😉

Se la ricetta ti è piaciuta spero tornerai a trovarmi ti aspetto con altre ricette 😀

Ricetta e foto Mire Pagliaro Copyright © Tutti i diritti riservati 

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

 

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.