Crea sito

Pomodori ripieni con riso

Pomodori ripieni con riso, provola e prosciutto – ricetta fresca.

Siamo in estate e con abbondanza dei pomodori freschi di tante qualità, le ricette con i pomodori sono tante e diverse, oggi voglio presentarvi una variante dei classici pomodori ripieni, in questo caso sono un piatto freddo e con i pomodori a crudo, solo, bisogna lessare il riso. Una pietanza fresca e golosa per questo periodo di caldo afoso, che potrete gustare subito appena preparata, oppure preparare in anticipo. Vi consiglio di usare pomodori di media misura per l’estetica e la bellezza del piatto, però, vanno bene anche pomodori più grandi, sono ottimi come antipasto, come secondo piatto o come piatto unico se si abbonda con le porzioni.

Pomodori ripieni freddi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4/6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 12/14 Pomodori di media grandezza
  • 12 cucchiai Riso
  • 100 g Prosciutto cotto (Fetta intera)
  • 100 g Provola fresca
  • 1 Scatola di tonno sott'olio piccola
  • q.b. Basilico fresco foglie
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa facciamo lessare il riso in acqua salata, scolarlo al dente, passarlo sotto l’acqua corrente e metterlo a raffreddare in frigorifero.

    Lavare bene i pomodori, asciugarli, metterne uno da parte, togliere la calotta e svuotarli con un cucchiaino, salarli e metterli capovolti in modo che perdano l’acqua di vegetazione.

    Tagliare a cubetti il prosciutto e la provola.

    Mettere a scolare il tonno dall’olio, se si vogliono ridurre le kcal si può usare il tonno al naturale.

    Quando il riso è freddo, aggiungervi il prosciutto, la provola, il tonno sgocciolato, il pomodoro messo da parte tagliato a cubetti, aggiustare di sale, olio extravergine a piacere e mescolare.

    Riempire i pomodori e guarnire con le foglie di basilico.

Consigli

Potete servirli subito oppure prepararli in anticipo e mettere in frigorifero.

La preparazione non è lunga, a parte l’attesa in cui il riso deve raffreddarsi.

Se la ricetta ti è piaciuta spero tornerai a trovarmi ti aspetto con altre ricette 😀

Ricetta e foto Mire Pagliaro Copyright © Tutti i diritti riservati 

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

 

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.