Crea sito

Pane con sambuco o pane è maju

Pane con sambuco, pane è maju, o ancora, “pane cu ru pipe e maiu”. Ormai sono innamorata di questi candidi e profumati fiorellini. quando arriva il mese di maggio ho la smania di andare a raccogliere il sambuco, credetemi, dove vado a prenderlo non è per niente agevole arrivarci, tra felci, spine di rovi e ortiche. A circa 15 km da casa mia, ci sono tanti arbusti. che ormai, sono alberi dalle dimensioni enormi, però si trovano in parti pericolose, ed è sempre un rischio andarci, però tranquilli, vado sempre in compagnia! Quest’anno mi sono dilettata a fare tante ricette, tra cui la Socata bevanda rumena, la gelatina di fiori, ancora non ho avuto il tempo di scrivere, presto lo farò. Il pane con i fiori di sambuco è una ricetta calabrese, che facevano in antichità le nonne e mamme calabresi, ognuna di esse aveva la sua ricetta. Credo che non esiste una sola ricetta, ma tante! La mia non una ricetta originale, ho seguito i consigli e le ricette che tante amiche calabresi pubblicano nel mio gruppo di cucina calabrese.

Venite con me a scoprire la mia ricetta “du pane e maiu”!

Vi lascio alcune mie ricette con i fiori di sambuco.
Fiori di Sambuco sott’olio (questa serve per fare il pane)
Focaccia con fiori di sambuco “pitta cu ru maju”
Frittelle di fiori di Sambuco
Sciroppo di sambuco
Confettura di Sambuco

pane con fiori di sambuco
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il pane con sambuco

  • 300 gfarina di grano duro
  • 300 gfarina 0
  • 350 mlacqua
  • Mezzo cucchiaiosale
  • 7 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiainozucchero
  • 1/2 vasettosambuco sott’olio

Strumenti per il pane di sambuco

  • Spianatoia
  • Ciotola
  • Tarocco in metallo
  • Bicchiere
  • Forno

Preparazione del pane con sambuco

Fiori di Sambuco sott’olio
Io adoro impastare a mano, mi rilassa e mi piace mettere le “mani in pasta” come si dice! Voi se volete potete usare la planetaria. ho usato il LDB, potete usare il lievito madre usandone 100/150 gr.
  1. Setacciare assieme le due farine e preparare l’impasto. Sciogliere il lievito di birra in mezzo bicchiere d’acqua appena tiepida.

  2. Fare un incavo al centro della farina e iniziare a versarci una parte di acqua appena tiepida, mescolare, aggiungere il lievito sciolto e lo zucchero. Pian, piano come serve versare, ancora, acqua. Il sale mettetelo nei bordi in modo che non entri a contatto diretto del lievito.

  3. Per ultimo aggiungete il sambuco in olio, impastate fino a che non avrete un bel panetto liscio. Oliate una ciotola e metteteci il panetto, copritelo con la pellicola e un panno per tenerlo al caldo fino a che non sia ben lievitato, potrebbe volerci un ora o anche due dipende dalla temperatura in cui lo tenete, un idea potrebbe essere il forno con la lucina accesa.

  4. Quando l’impasto è pronto fate le forme che più vi piacciono, io ne ho fatto una facendo un filone lungo, poi ho raddoppiato e arrotolato, chiuso passando i due capi nel cappio che si è formato. con l’altra metà ho fatto una ciambella.

  5. Mettere le forme su una teglia infarinata e aspettare che facciano la seconda lievitazione, di solito basta mezz’oretta.

  6. Cottura in forno preriscaldato temperatura 240° per i primi 15 minuti, poi diminuire la temperatura a 200° per altri 25/35 minuti. Però come dico sempre ogni forno ha una cottura diversa, per cui regolatevi con il vostro.

Consigli

Ti ricordo che su Facebook è presente la mia pagina In cucina con Mire  mi trovi anche su Twitter.  Pinterest. Instagram

Scopri le mie ricette cliccando Qui Per le foto clicca Qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.