Panata – insalata fresca di pane e pomodori

La panata è un piatto tipico calabrese, una ricetta delle belle serate passate in famiglia, quando per cena la sera si preparava una bella insalatona con pane e pomodoro ed era l’unica portata, magari, accompagnata da un pezzetto di pecorino. Io in questo caso l’ho arricchita di tonno e mais, ma la vera panata e solo pomodori e cipolla rossa di Tropea, condita con uno spicchio d’aglio tritato, un pizzico di origano, sale, basilico e olio extravergine. La panata è una pietanza tipicamente estiva, per una cena fresca e saporita, quando non si ha voglia di sporcare pentole o quando si va di fretta si prepara la panata. Con il profumo di basilico è un piatto rustico ma molto gustoso e invitante, ha anche un grande vantaggio che la si può preparare in anticipo e si può usare il pane raffermo o anche il pane delle frese di doppia cottura e se si può cotto nel forno a legna.

Panata-ricetta home made
Si va veloci e non si ha tempo per i fornelli, allora ecco il piatto che fa per voi!

La panata

Servono ingredienti puramente estivi

  • 2 pomodori belli sodi
  • 1 fetta di pane integrale
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • 1/2 tazza di mais
  • 1 scatoletta di tonno sott’olio
  • Foglie di basilico
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.

Procedere in questo modo

Lavare ed asciugare i pomodori.

Spezzettare il pane integrale in una ciotola, aggiungere i pomodori tagliati a pezzi, la cipolla di Tropea affettata, il mais, il tonno sgocciolato, l’olio, il sale, il basilico.
Mescolare e mettere in frigo per 30/60 minuti.

La panata è pronta,consiglio di mangiarla fresca!

Copyright © In cucina con Mire

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi anche su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Mandami le tue foto/ricette nella mia pagina Facebook e le aggiungerò nella categoria Le vostre ricette

Vuoi essere sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter

[wysija_form id=”5″]

Precedente Mozzarella bufala pomodori Successivo Ceci con finocchietto selvatico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.