Frittelle di zucchine

Le Frittelle di zucchine sono una di quelle ricette che in estate non si può fare a meno di preparare, fanno parte della cucina povera, ma sono cosi buone che di sicuro piacciono a tutti. Un gustoso secondo piatto vegetariano, adatto anche per un finger food o per antipasto Gustate appena fritte sono speciali ma anche fredde non sono da meno, quando mi avanzano, le dispongo su un piatto da portata aggiungo foglioline di menta e qualche spruzzata di aceto bianco, le ripongo in frigo e poi le servo in tavola e sono un vera leccornia. Questa ricetta è diversa dalle solite, perché ho usato la farina di tipo 1 e anche il lievito secco di birra e non ho usato uova, per cui durante la frittura si gonfiano e si fa una bella crosticina, restando morbidi all’interno.

Allora andiamo in cucina a preparare la ricetta!

Frittelle di zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Zucchine lunghe 2/3
  • Farina 1 200 g
  • Acqua 300 ml
  • Lievito di birra secco 1/2 bustina
  • Zucchero 1 pizzico
  • Sale q.b.
  • Olio di semi per frittura q.b.

Preparazione

  1. Frittelle di zucchine

    Preparare la pastella

    Mettere la farina in In una ciotola, aggiungere lo zucchero e il lievito, con una frusta a mano sbattere aggiungendo l’acqua fino ad ottenere una pastella morbida per ultimo aggiungere il sale. Lasciare la pastella a temperatura ambiente per 30 minuti circa poi mettere in frigo fino al momento dell’uso.

    Lavare e asciugare le zucchine, tagliarle a rondelle spesse 2/3 mm metterle in un piatto e salare per perdere l’acqua, basta lasciarle 30 minuti e sono pronte, però se volete  si possono lasciare più a lungo.

    Lavarle e asciugarle, metterle nella pastella e mescolare.

    Versare l’olio in una padella dai bordi alti e con abbondante olio, le fritture vanno fatte in olio profondo per evitare che assorbano troppo olio, quando è caldo abbastanza, prendere a cucchiaiate e friggere le frittelle. Quando sono dorate da un lato girarle e appena sono cotte metterle a scolare dall’unto in eccesso su carta da cucina.

Note

Ricetta e foto Mire Pagliaro Copyright © Tutti i diritti riservati 

Ti chiedo di mettermi il like alla mia pagina Facebook  a te costa un semplice click, per me è importante avere il tuo feedback 😀 mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

 

Precedente Spezzatino di carne e patate Successivo Filetti di Merluzzo al sugo

2 commenti su “Frittelle di zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.