Frittata svuota frigo

L’idea di fare la frittata svuota frigo l’ho avuta aprendo il frigorifero, ho visto gli asparagi piccoletti e teneri, della mia pianta che stavo conservando per farci gli spaghetti, un pezzo di toma che avevo comprato da una signora che ha la mandria di pecore e capre e che era lì già da qualche giorno, qualche fiore di zucca del mio orto e cosi ho deciso per fare la frittata. Una frittata con ingredienti poveri inventata li per li ,ma molto saporita e gustosa.

Frittata svuota frigo foto immagini 2 043

Frittata svuota frigo

Ingredienti

  • 6 uova
    Asparagi a piacere
    Toma circa 100 gr
    Qualche fiore di zucca
    1 cipollotto
    Olio e.v.o.
    Sale q.b.
    Pepe nero

Procedimento

Ho lavato e fatto a pezzi gli asparagi, il cipollotto e i fiori di zucca, li ho messi in una padella con l’olio, sale q.b., li ho fatti appassire.
Ho rotto le uova in una ciotola, ho aggiunto la toma a pezzi, un pizzico di pepe nero, sale q.b. li sbattuti con la frusta, ho aggiunto le verdure cotte .
Fare riscaldare una padella con poco olio, versarvi il composto, fare cuocere e girare la frittata un paio di volte finchè non è cotta, ci vuole veramente poco per avere un piatto veloce e gustoso.

foto immagini 2 039foto immagini 2 040

Frittata svuota frigo, per avere un piatto veloce e gustoso. L’idea di fare la frittata svuota frigo l’ho avuta aprendo il frigo, ho visto gli asparagi piccoletti e teneri, della mia pianta che stavo conservando per farci gli spaghetti, un pezzo di toma che avevo comprato da una signora che ha la mandria di pecore e capre e che era li già da qualche giorno, qualche fiore di zucca del mio orto e cosi ho deciso per fare la frittata!

Frittata svuota frigo, per avere un piatto veloce e gustoso.

Se la ricetta ti è piaciuta, spero che ritornerai a visitare il mio blog, cosi sarai sempre aggiornato sulle novità.Ti ricordo che su Facebook è presente la mia pagina fai un click su mi piace e puoi vedere tutte le ricette.
Mandami le tue ricette con foto, le aggiungerò alla categoria Le vostre ricette.
Vuoi chiedermi qualcosa sulla ricetta o darmi qualche consiglio, lasciami un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Grazie perché hai la pazienza di leggermi, Mire.
Mi trovi anche su Twitter, Google e Pinterest

 

Precedente Minestrone di verdura estiva Successivo Piccantino calabrese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.