Fagiolini e patate – minestrone calabrese di “vajanelle e patate”

Fagiolini e patate, minestrone calabrese di “vajanelle e patate” un altra ricetta della mia adorata Calabria. Un minestrone estivo e semplice, non fatevi  trarre in inganno dalla parola minestrone pensando al solito minestrone, al contrario è un piatto ricco di sapori dato dall’aglio e dal basilico fresco. C’è chi lo preferisce mangiarlo così ( come me che ne vado matta) e chi preferisce completarlo aggiungendo della pasta corta, oppure spezzata, spaghetti o bucatini. È uno dei più gustosi e antichi piatti della cucina tradizionale calabrese.

Fagiolini e patate

Ingredienti

  • Fagiolini 500 g
  • Patate 2/3
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Foglie di basilico q.b.
  • Aglio 3 spicchi

Preparazione

  1. Fagiolini e patate

    Per prima cosa mettere a riscaldare dell’acqua in una pentola, nel frattempo che prende bollore, prepariamo i fagiolini e le patate.

    Spuntare i fagiolini e togliere l’eventuale filo, spezzarli in due tre pezzi dipende dalla lunghezza, lavarli e metterli in un scolapasta cosi perdono l’acqua.

    Sbucciare le patate e tagliarle a pezzettoni, lavarle e metterle da parte.

    Quando l’acqua prende bollore, metterci i fagiolini, dopo circa 10 minuti aggiungere le patate, 10 minuti prima del termine cottura salare.

    Quando sia i fagiolini che le patate sono cotti, scolare l’acqua in eccesso lasciandone poca, condire con l’aglio tagliato a pezzi grossi o schiacciato, abbondante basilico spezzettato con le mani e olio extravergine d’oliva, mescolare, chiudere con il coperchio e spegnere il fornello.

    Lasciare insaporire per circa 10 minuti e servire, così da assorbire tutti gli aromi,  quando aprirete il coperchio sentirete il sapore del basilico e l’aroma dell’aglio.

    Se ne avanza è buonissima anche fredda.

    Buon appetito dalla vostra Mire.

Note

Questa ricetta, in origine prevede che l’aglio e il basilico venga soffitto nell’olio e poi caldo condire i fagiolini e patate, io l’ho alleggerita per evitare di riscaldare l’olio ed è altrettanto buona.

Si può aggiungere, anche la pasta 10 minuti prima del termine di cottura e si avrà un piatto completo con i carboidrati della pasta.

Ricetta e foto Mire Pagliaro Copyright © Tutti i diritti riservati 

Ti chiedo di mettermi il like alla mia pagina Facebook  a te costa un semplice click, per me è importante avere il tuo feedback 😀 mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Vuoi essere sempre aggiornato gratis

Iscriviti alla newsletter

 

 

 
Precedente Risotto con fiori di zucca e zucchine Successivo Sugo di pomodoro fresco a pezzi

2 thoughts on “Fagiolini e patate – minestrone calabrese di “vajanelle e patate”

Lascia un commento