Crea sito

Composta di cipolle rosse di Tropea

La composta di cipolle rosse di Tropea, ha un sapore agrodolce è adattissima per accompagnare i formaggi stagionati e di sapore, il pecorino, il caciocavallo, ma anche altri tipi di formaggio, ottima come accompagno per le carni tipo il cinghiale, il maiale, la selvaggina, la carne rossa specie negli arrosti, ma anche con le carni bianche non ci sta male! Ottima anche su crostini negli antipasti o nei finger food. Per fare la confettura di cipolle, bisogna usare le cipolle rosse di Tropea, che all’interno hanno un bel colore viola e sono di un sapore molto più dolce delle altre cipolle. La cipolla rossa di Tropea ormai è rinomata dappertutto per le sua dolcezza e sapore ed è usata da tutti i grandi chef.

Composta di cipolle rosse di Tropea

Composta di cipolle rosse di Tropea

Ingredienti

  • 1 kg di cipolle rosse di Tropea
  • 250 gr zucchero di canna
  • 250 gr zucchero bianco,
  • 75 ml di vino bianco
  • 75 ml di aceto bianco , meglio se di mele
  • 6 chiodi di garofano
  • 2 foglie di alloro
  • 25 ml di cognac

Procedimento

Pulire le cipolle, togliendo la prima pelle, tagliare a fettine molto sottili.

Metterle in un recipiente, aggiungere tutti gli ingredienti, tranne il cognac.

Farle macerare per circa 6 ore, rimestandole ogni tanto cosi s’impregnano di tutti i sapori e profumi.

Nel frattempo preparare i vasetti, vi consiglio di usare vasetti piccoli cosi una volta aperti si consumano in breve tempo e non restano aperti per parecchi giorni, lavarli con acqua calda e passarli in forno, assieme ai tappi che devono essere nuovi.

Travasare le cipolle in una pentola capace e profonda.

Togliere le foglie d’alloro e i chiodi di garofano e farle cuocere a fuoco lento, come una normale confettura, rimestandola per non farla attaccare al fondo, finché non si addensa, poco prima di fine cottura aggiungere il cognac.

Riempire i vasetti con la confettura ancora calda, chiuderli bene con i tappi ermetici.

Isolare il fondo di una pentola con uno strofinaccio sistemarvi i vasetti, coprire con acqua calda e mettere a bollire per 20/30 minuti, togliere quando sono freddi.

Conservare la confettura di cipolle in luogo fresco, aspettare un mese per iniziare il consumo.

Composta di cipolle rosse di Tropea

Composta di cipolle

Se la ricetta ti è piaciuta, spero che ritornerai a visitare il mio blog, cosi sarai sempre aggiornato sulle novità.

Ti ricordo che su Facebook è presente la mia pagina In cucina con Mire  mi trovi anche su Twitter.  Pinterest. Instagram

Scopri le mie ricette cliccando Qui Per le foto clicca Qui

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

20 Risposte a “Composta di cipolle rosse di Tropea”

  1. fatta anche io una volta, la mia era leggermente diversa, prevedeva l’uvetta. Devo dire che mi piace tanto, proverò anche la tua versione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.