Ciambella salata al kefir

La Ciambella salata rustica al kefir è una delle mie preparazioni più riuscite, facile e veloce nella preparazione, è una torta rustica vegetariana, senza burro, con olio extravergine e come ingrediente particolare vi è il kefir che se non avete a disposizione, si può sostituire con yogurt naturale o con latte. non dovete impastare con le mani, ma basta una forchetta al massimo potete usare una frusta. Resta morbida anche per il giorno dopo, la potete usare sia per una gita al mare o scampagnata, tagliata a fette come rustico per una cena al buffet.

Ciambella salata rustica
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    120 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    12/14
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per l’ impasto

  • Farina 0 500 g
  • Kefir (Il Kefir si può sostituire con latte o yogurt) 200 g
  • Lievito di birra 10 g
  • Olio extravergine d’oliva 60 ml
  • Uova 2
  • Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  • Sale 1 cucchiaio
  • Acqua q.b.

Per la farcitura

  • Zucchine 2
  • Scamorza (provola) 200 g
  • cipolla piccola 1
  • Olio extravergine d’oliva 50 ml

Preparazione

  1. Lavare e asciugare le zucchine, tagliarle a cubetti.

    Farle cuocere In una padella con l’olio, la cipolla tagliata a julienne, aggiustare di sale.

    Preparare l’impasto In una ciotola sbattere con una frusta a mano o una forchetta, le uova con il kefir, aggiungere il lievito sciolto in poca acqua tiepida, la farina, il parmigiano, il sale e acqua quanto basta, deve essere un impasto molto morbido.

    Tagliare a cubetti la scamorza, aggiungerla all’impasto assieme alle zucchine.

    Oliare e infarinare uno stampo a ciambella, sistemarci l’impasto e mettere a lievitare in un luogo caldo per il tempo necessario circa un ora o due deve essere bello gonfio e lievitato.

    fare cuocere in forno a 200° per i primi 30 minuti, poi diminuire la temperatura a 180° per altri 15 minuti o fino a che non sia cotta e dorata, tutto dipende dal forno..

Note

La torta salata è pronta, lasciami un commento e se ti piace condividila su Facebook o nel social che preferisci, per me è importante, Grazie

Ricetta e foto Mire Pagliaro Copyright © Tutti i diritti riservati 

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Vuoi essere sempre aggiornato gratis

Iscriviti alla newsletter

 
Precedente Torta alle albicocche Successivo Ciliegie sciroppate

Lascia un commento