Cheesecake alle fragole

Oggi voglio darvi la ricetta della Cheesecake alle fragole e panna, l’ho preparata il giorno di San Giuseppe per la festa del papà, una ricetta primaverile e fresca. Fare la cheesecake sembra difficile, ma invece è facile, ha solo bisogno di tempo per il raffreddamento in frigorifero, ma vale l’attesa di aspettare perché quando è pronta tutti saranno felici di gustare un dolce così godurioso con panna e fragole.

Cheesecake alle fragole

Cheesecake alle fragole

Ingredienti

  • 150 gr di biscotti tipo digestive, io ho usato i rigoli
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di formaggio morbido tipo Philadelphia –  io  nonno nanni
  • 250 gr di panna vegetale – io Oplà
  • 300 gr di fragole
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 2 fogli di gelatina
  • 2 cucchiai d’acqua
  • Teglia a cerniera da 18 cm

Preparazione

Mettere i biscotti in un robot da cucina e frullarli finemente, oppure in un sacchetto di quelli da congelatore e schiacciare con il mattarello.
Sciogliere il burro a bagnomaria e mescolare, in una ciotola, assieme ai biscotti, .
Foderare con pellicola o con carta forno uno stampo a cerniera e con un cucchiaio sistemarvi dentro i biscotti al burro, livellare pressando bene.
Mettere in frigorifero per trenta minuti circa.

Montare la panna.
Mettere in acqua fredda 1 foglio di gelatina.
Nel frattempo preparare la crema: In una ciotola mettere il formaggio e tre cucchiai di zucchero e frullare con un frullino, dopo aver ottenuto una crema aggiungere la panna, lasciarne q.b. per la decorazione.
Strizzare la gelatina, farla sciogliere in 2 cucchiai di latte caldo e aggiungere alla crema.
Togliere la base dal frigo, versarci 1/2 crema fare uno strato di fragole tagliate a pezzetti e passare in poco zucchero continuare con il resto della crema, mettere di nuovo in frigo per 4 ore (io l’ho lasciata tutta la notte).

Preparare la salsa di fragole: Laviamole lasciandone da parte qualcuna per la decorazione, una parte tagliarle e pezzetti e metterle a cuocere in un pentolino con lo zucchero e l’acqua (al posto dell’acqua potete usare succo di limone), aspettare che siano cotte, frullare con un minipimer. Spegnere e aggiungere il foglio di gelatina tenuto ammollo in acqua fredda.
Aspettare che sia tiepida, ma non fredda e versare la gelatina ottenuta sulla cheesecake e rimettere in frigorifero fino a che non si rapprenda.

Prima di servire decorare con il resto delle fragole e ciuffetti di panna.

Se vuoi scaricare la ricetta, torna in alto dove c’è scritto PDF, basta farci un clic.

Copyright © In cucina con Mire

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire metti mi piace, mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

 

 

 

 

Precedente Cavoletti di Bruxelles in padella con pancetta Successivo Tradizioni di Pasqua i sepolcri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.