TORTA MORBIDA CIOCCOLATO & MANDORLA

Se è una torta al cioccolato dal sapore avvolgente che stai cercando… devi assolutamente provare questa ricetta! Questa torta è morbidissima e ad ogni morso ti regala un sapore delizioso…. te ne innamorerai! La combinazione di sapori tra l’aroma d’arancia dato dalla scorza grattugiata insieme al delicato sapore delle mandorle e dal sapore deciso del cacao amaro in polvere, questa torta è un piccolo capolavoro. Semplice ma d’effetto è perfetta per un romantico dopo cena o per una gustosa merenda accompagnata da un buon caffè. Prepariamo insieme la ricetta!

Sponsorizzato da MeryEsp99

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 70 gcacao amaro in polvere
  • 4uova
  • 250 mlpanna fresca liquida
  • 1 pizzicosale
  • 70 gmandorle tritate
  • 2 bustinevanillina
  • q.b.scorza d’arancia

PROCEDIMENTO

  1. 1° STEP: In una ciotola, setaccia la farina e il cacao amaro per evitare la formazione di grumi. Aggiungi lo zucchero e mescola, con l’aiuto di un cucchiaio, gli ingredienti secchi per unirli.

  2. 2° STEP: Aggiungi la vanillina. Iniziamo ad incorporare al composto 2 uova con una parte di panna e inizia a mescolare.

  3. 3°STEP: Poco dopo, aggiungi le altre due uova e la panna rimanente, mescolando per bene tutto il composto, avendo cura di non creare grumi.

  4. 4°STEP: Ottenuto un composto liscio ed omogeneo, aggiungi al composto la granella di mandorla e mescola per bene il tutto.

  5. 5°STEP: come ultimo ingrediente da aggiungere c’è il lievito per dolci. Prima di aggiungerlo al composto setaccia e mescola per bene facendo in modo di incorporare il lievito nell’impasto.

  6. 6°STEP: Prepara una teglia da 22 cm ( va benissimo anche una teglia senza cerniera) e al suo interno versa tutto il composto, avendo cura di riempire tutta la teglia in modo omogeneo. Per livellare bene l’impasto aiutati dando dei piccoli colpetti alla teglia dall’alto verso il basso.

  7. 7°STEP: Cuoci la torta in forno ad una temperatura di 170° per 40 minuti ( forno ventilato ), se il forno è statico cuoci a temperatura di 180 ° per 30 minuti. Per controllare la cottura, gli ultimi 10 minuti potete aprire il forno e fare la prova con uno stuzzicadente. In caso la torta risultasse ancora un po’ umidina, lasciala in forno per un massimo di 5 minuti in più, prestando attenzione che non si bruci.

  8. 8°STEP: Togli dal forno la torta e lasciala raffreddare a temperatura ambiente. Decora con una spolverata di zucchero a velo e servi con un buon caffè.


Ora la vostra torta è pronta per essere divorata! Enjoy!

CONSERVAZIONE

Consiglio di conservare questa torta in un porta torta di plastica al coperto. Si conserva per 3 giorni.

CONSIGLI

Per ottenere la torta più morbida, utiulizzate la panna fresca liquida. La vostra torta sarà morbidissima come un piumino.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.