TRIANGOLI DI SFOGLIA ALLE MELE

I triangoli di sfoglia alle mele sono dei dolcetti buonissimi ottimi per accompagnare una buona tazza di thè o per la merenda dei bambini o per una dolce colazione.

Con questa ricetta ho partecipato all’evento di Giallo Zafferano ” FRUTTIAMO ” uno degli eventi del venerdì in cui con le blogger di GZ abbiamo realizzano con entusiasmo una ricetta che ha come tema la frutta proponendo ricette che hanno spaziato dall’antipasto al dolce con l’aiuto della nostra responsabile Nunzia Bellomo.

La ricetta che vi propongo è un dolcissimo triangolo con ripieno di mele e marmellata di albicocche. E’ davvero semplice e veloce da realizzare.

triangoli di sfoglia alle mele

TRIANGOLI DI SFOGLIA ALLE MELE

 

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia

1 – 2 mele

marmellata di albicocche q.b.

zucchero a velo facoltativo

pan grattato o savoiardi

zucchero di canna

1 uovo x spennellare

 

Preparazione:

  • Taglia dalla sfoglia 6 triangoli.

  • Pulisci la mela tagliandola a metà e  privandola dal torsolo e dalla buccia . Fai sulla superficie tanti piccoli tagli in modo da facilitare la cottura.

  • Su tre triangoli metti un pò di pan grattato o savoiardi sbriciolati per assorbire meglio l’umidità della mela e lasciare la pasta sfoglia più croccante.

  • Poi aggiungi un cucchiaio di marmellata e posiziona la metà della mela.

triangoli di sfoglia alle mele

  • Chiudi con l’altro triangolo di pasta sfoglia sigillando bene i bordi, puoi aiutarti spennellando il bordo con un pò d’acqua e poi unisci con l’altra metà.

  • Spennella con l’uovo e spolvera con zucchero di canna.

  • Inforna a 200° per circa 15 minuti , il tempo che la pasta sfoglia si dori.

triangoli di sfoglia alle mele

  • Fai intiepidire e se vuoi puoi spolverare con zucchero a velo , io ho preferito non farlo perchè l’avevo già cosparso di zucchero di canna.

  • Provali anche con ripieno di crema al posto della marmellata, una vera bontà 😀

Precedente PEPERONI ALLA PIZZAIOLA, ricetta facile Successivo SALSICCIOTTI ALLA PIZZAIOLA, ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.