Torta salata al tonno, ricetta facile

La torta salata al tonno è ideale per un pranzo a buffet.

Ti bastano pochissimi ingredienti ; il ripieno è un sugo al tonno arricchito poi nella farcia con mozzarella filante.

Ho aggiunto anche una manciata di capperi che secondo me con il tonno stanno proprio bene.

E’ una ricetta semplicissima e gustosa.

Il ripieno puoi anche usarlo per condire degli ottimi spaghetti.

 

Ricetta tratta da : Guida cucina.

torta salata al tonnoTORTA SALATA AL TONNO

Ingredienti per una teglia 20 x 25 cm o rotonda da 24 cm:

2 dischi di pasta da pane

250 gr di polpa di pomodoro

1 spicchio d’aglio

origano 100 gr di mozzarella

1 cucchiaio di olive verdi o nere denocciolate

250 gr di tonno sott’olio

capperi (facoltativo)

olio extravergine di oliva

sale

pepe

Preparazione:

Sbuccia l’aglio e doralo in una casseruola con 3 cucchiai di olio; unisci la polpa di pomodoro e 1 cucchiaino di origano .

Aggiungi le olive tagliate a metà, sala leggermente e fai addensare il sugo.

Sgocciola il tonno dal liquido di conservazione, spezzettalo e uniscilo al sugo, mescolando delicatamente. Metti una manciata di capperi.

Stendi 1 disco di pasta in una teglia unta d’olio o rivestita di carta forno.

DSCN0583

Distribuisci la farcia preparata con la mozzarella tagliata a dadini.

Copri con il secondo disco di pasta sigillando bene i bordi.

DSCN0584

Cuoci in forno già caldo a 200° per circa 30 minuti.

Sforna e servi caldo o tiepido.

torta salata

Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me :D

Clicca sulla foto, ti aspetto: In cucina con Marta Maria

Precedente Fragole con crema al mascarpone Successivo Strudel di mele e mirtilli con pasta fillo

4 commenti su “Torta salata al tonno, ricetta facile

    • incucinaconMary il said:

      Io uso questa spesso:
      500 gr di farina 00
      250 gr di acqua
      250 gr di latte
      1 cubetto di lievito di birra, sciolto in un pò di acqua tiepida (se hai più tempo per poter far lievitare dimezza il lievito)
      20 gr di olio extravergine di oliva
      10 gr di sale
      10 gr di zucchero
      Forma una fontana con la farina, al centro metti tutti gli ingredienti, il sale cerca di metterlo in un angolino per non farlo entrare subito a contatto con il lievito. Impasta tutto e lascia lievitare per almeno 1 ora fino al suo raddoppio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.