TORTA DI RICOTTA, ricetta facile

La torta di ricotta è una ricetta a dir poco buonissima. Si prepara velocemente ed è facilissima da realizzare.

Quando tagli le fette vedi uno strato di ricotta con scagliette di limone che è una vera tentazione.

Come variante puoi arricchire questa torta con gocce di cioccolata mescolate al secondo impasto.

Comunque scegli di farla è un successo garantito , conservala in frigo e ti assicuro che anche il giorno dopo è ancora più buona 😀

TORTA DI RICOTTA

INGREDIENTI

  • Per il primo impasto:

150 gr di zucchero
200 gr di farina
150 gr di margarina o di burro
1 bustina di pan degli angeli

 

  • Per il secondo impasto:

500 gr di ricotta
2 uova
zucchero q.b.
scorza grattuggiata di un limone

gocce di cioccolato (facoltativo)

 

 Preparazione:

Amalgama gli ingredienti del primo impasto e versalo in una teglia imburrata e infarinata. Io ho usato una teglia da ciambellone.

In un ‘altra ciotola amalgama gli ingredienti del secondo impasto e versalo sul primo composto.

Inforna in forno già caldo a 180° per 30 – 40 minuti.

Durante la cottura la ricotta scenderà verso il basso impregnando bene la torta del sua aroma e salirà in superficie il primo impasto.

Guarnire con zucchero a velo.


Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me :D

Clicca sulla foto, ti aspetto: In cucina con Marta Maria

 

Precedente GRATIN DI PATATE ALLA FRANCESE, ricetta facile Successivo POLLO ALLA BIRRA, ricetta di carne

6 commenti su “TORTA DI RICOTTA, ricetta facile

  1. Paolo il said:

    Sono alle prime armi e vorrei cimentarmi con questa ricetta.
    La torta si conserva in frigorifero?
    Grazie,
    Buonanotte

      • Paolo il said:

        Ho preparato la torta ed è venuta molto buona. Ho sostituito la scorza grattugiata con una fiala di aroma al limone e ho ridotto a 90g la quantità di burro, aggiungendo all’impasto un bicchiere di latte.
        Buona giornata.

        • incucinaconMary il said:

          grazie Paolo per il suggerimento , proverò anche la tua versione. Buona giornata anche a te 😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.