Torta di carote con mandorle

La torta di carote con mandorle… una rossa di carattere, facile e gustosa ideale a colazione o nel pomeriggio con un piacevole the caldo.

La carota è ricchissima di sali minerali e vitamine concentrati in particolare nella buccia. Quest’ortaggio, poi, contiene un pigmento, il carotene, che durante la digestione si trasforma in vitamina A. Inoltre la carota, grazie alla melanina di cui è ricca, ha una certa utilità anche ai fini estetici, visto che favorisce l’abbronzatura della pelle.

Ricetta tratta da “I dolci delle feste”.

TORTA DI CAROTE con mandorle

torta di carote con mandorle

Ingredienti per una teglia di 26 cm:

250 gr di carote

250 gr di zucchero

100 gr di burro

2 uova

150 gr di mandorle

1 bustina di lievito per dolci

250 gr di farina

1 pizzico di sale

3 cucchiaini di zucchero a velo

3 cucchiaini di pangrattato

Preparazione:

Grattugia finemente le carote e trita le mandorle.

Lavora a spuma il burro con lo zucchero, in un’altra ciotola sbatti le uova con il sale, aggiungi le mandorle, le carote, la farina e il lievito setacciati.

Unisci i due preparati, amalgama bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.

Imburra una tortiera e spolverizza con il pangrattato, quindi versa il composto.

DSCN0661

 Cuoci in forno a 180° per 40 – 45  minuti.

Sforma la torta, posala su un piatto di portata e lasciala raffreddare. Versa lo zucchero a velo in un colino e spolverizza la superficie del dolce sagomando forme geometriche o figure a piacere, per una gradevole decorazione.

torta di carotePer la TORTA DI CAROTE SOFFICISSIMA SENZA MANDORLE E SENZA BURRO clicca sulla foto sotto:

torta di carote

Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me :D

Clicca sulla foto, ti aspetto: In cucina con Marta Maria

 

Precedente Cupcake ai pan di stelle Successivo Muffin con ricotta e amarene

Un commento su “Torta di carote con mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.