TIRAMISU, ricetta facile

Il tiramisu è il classico dolce delle ricette italiane, strabuono. Per renderlo adatto a tutti, grandi e bambini,  e a qualsiasi ora utilizzo il caffè decaffeinato. L’opzione alcolica dipende invece se è per un pubblico adulto o no 😀 .

Ha il caratteristico sapore intenso del caffè e delicato del suo ripieno. Ingredienti principali sono i savoiardi, il caffè, le uova, il mascarpone , il cacao e la panna.

Il nome del dolce in veneto “tiramesù” poi italianizzato in “tiramisù”, sarebbe stato adottato per le sue capacità nutrizionali e ristoratrici anche se altri affermano maliziosamente che il nome sia dovuto a presunti effetti afrodisiaci.

La ricetta del tiramisu non è presente nei libri di cucina precedenti agli anni sessanta. Ciò consente di supporre che il tiramisu come lo si conosce ora sia una invenzione recente.

Io di solito preparo il tiramisu la sera prima per il giorno dopo perchè è ancora più buono secondo me 😀

tiramisu

Ingredienti x 6 persone:

400 gr di savoiardi

4 uova (2 tuorli + 2 albumi)

250 gr di mascarpone

200 di panna da montare

6 tazze di caffè decaffeinato

150 gr di zucchero

1 cucchiaio di brandy

cacao amaro in polvere

 

 

Preparazione:

  • Con una frusta monta a neve gli albumi di uovo con un pizzico di sale,  a parte i tuorli con lo zucchero e ancora in un’altra ciotola la panna montata.

  • Nei tuorli aggiungi il brandy, e il mascarpone amalgamando con un cucchiaio dal basso verso l’alto. Unisci la panna e per ultimo gli albumi montati a neve, sempre mescolando dal basso verso l’alto, per non smontarli e conservare la sofficità.

  • Prendi uno stampo metti sulla base un pò di crema preparata e bagnando i savoiardi nel caffè fai un primo strato allineandoli uno accanto all’altro. Ricoprili di crema, fai un secondo strato di savoiardi imbevuti nel caffè e finisci con la restante crema.

  • Spolvera tutta la superficie con cacao amaro. Lascia riposare in frigo per almeno 2 ore.

 

Con questo dolce partecipo al contest:

contest-v

Precedente RIGATONI CON SALSICCIA, ricetta facile Successivo SCALOPPINE AI FUNGHI, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.