Taralli di patate con lo zucchero, ricetta facile

I taralli di patate con lo zucchero sono una delle ricette che scatenano i bei ricordi della mia infanzia …  di quando li preparava con tanto amore mia madre Vera per la felicità mia e dei miei fratelli e soprattutto per quel golosone di mio padre. La casa si riempiva di un profumo inebriante e caratteristico dei taralli che friggevano, eravamo tutti intorno a lei per fare a gara di chi ne rubava di più! Un profumo di famiglia 😀 . Ora questo suo amore lo riversa sui suoi nipoti adorati che le vogliono un bene dell’anima e ogni volta vengono presi per la gola, con sua grande soddisfazione e felicità, mangerebbero i suoi manicaretti ad occhi chiusi. Nonna, a proposito… li rifai al più presto 😛 ? I nipotini sono tutti pronti , disposti ad aiutarti e a … gustarli <3

267814_2028176716688_2011335_n
i miei genitori…una coppia di vero amore 😀

Sono molto facili da fare e con pochi ingredienti otterrai un successone per deliziare grandi e bambini.

Ti occorreranno solo patate, farina, uova, zucchero, lievito di birra e scorza di limone per aromatizzare.

Sono tipo krapfen, soffici all’interno e fragranti all’esterno grazie alla frittura, calorici si ma tanto tanto buoni , eh bè ogni tanto c’è vò 😛

283148_2084223877832_2502741_n
la nonna Vera

 

TARALLI DI PATATE CON LO ZUCCHERO

   della nonna Vera

taralli di patate con lo zucchero

Ingredienti:

  • 500 gr di patate
  • 500 gr di farina 00
  • 3 tuorli
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • la scorza di 1 limone grattuggiata
  • 1 pizzico di sale
  • 1 lievito di birra sciolto in un poco di latte tiepido
  • olio di semi di arachide per friggere
  • decorare con zucchero semolato

Preparazione:

Lessa le patate, le fai intiepidire, le sbucci e le passi nello schiacciapatate .

Unisci gli altri ingredienti con il lievito sciolto in poco latte tiepido e impasta fino a formare una palla liscia morbida , di consistenza media un pò appiccicosa.

pizap.com13853135142941

Fai lievitare x 1 h.

Forma poi dei salsicciotti di 1-2 cm di spessore che chiuderai a tarallo.

pizap.com13853135677852

Sistemali su vassoi infarinati e coprili con un canovaccio , falli rilievitare per almeno 20 minuti.

Friggili in olio caldo ma non bollente altrimenti bruciano prima di cuocersi anche all’interno, falli dorare, scolali velocemente su carta assorbente e li passi subito nello zucchero.

Sentirai che profumo e che goduria nel mangiarli, sono buonissimi, parola di mamma 😀

taralli di patate con lo zucchero

 Procedimento con il Bimby:

Metti nel boccale lo zucchero, le uova, il lievito e il latte (circa un 30 gr) , scorza di limone grattuggiata e aziona per 1 min a vel 3.

Unisci le patate , la farina e un pizzico di sale 3 min a vel spiga.

268603_2084223197815_963627_n
nonna Vera e nonno Dino

Questa ricetta partecipa al contest:

bannernonna

Precedente CROSTATA CON CREMA E MELE, ricetta facile Successivo BRIOCHE ALLO ZAFFERANO di Santa Lucia

8 commenti su “Taralli di patate con lo zucchero, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.