Spaghetti al limone e feta, ricetta veloce

Gli spaghetti al limone e feta sono un primo semplice , veloce e dal sapore intenso e gustoso.

Il tempo per prepararli è davvero minimo , basta calcolare la cottura degli spaghetti, infatti la deliziosa cremina che li condisce  si mette subito dopo averli scolati e si manteca.

La feta è un formaggio semi grasso , tradizionale greco a pasta semi dura ma friabile , piacevolmente salato.

Per questa ricetta bastano pochissimi ingredienti , vediamo quali e come preparare questo primo che ha superato alla grande il giudizio in famiglia.

 

spaghetti al limone e feta

SPAGHETTI AL LIMONE E FETA

 

Ingredienti x 4 persone:

350 gr di spaghetti

200 gr di feta

1 limone ( succo e scorza )

5 cucchiai di grana grattuggiato

2 cucchiai di pinoli tostati in padella

qualche foglia di basilico

4 cucchiai di olio extravergine

sale

 

Preparazione:

  • Lessa e scola gli spaghetti al dente, lasciando nella pentola un dito d’acqua di cottura.

  • Rimetti la pasta nella pentola e condisci con l’olio, il succo e la scorza tritata di limone, il grana, il basilico e tre quarti di feta sbriciolata.

  • Mescola bene per creare una cremina.

  • Completa infine con i pinoli tostati e la feta rimasta tagliata a cubetti.

  • Buon appetito

 

Tratto da ” E’ pronto” di Benedetta Parodi

Precedente Pasta con zucchine e funghi Successivo Piadina dolce alla banana, ricetta dolci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.