SPAGHETTI CON FRUTTI DI MARE, ricetta di mare

Gli spaghetti con frutti di mare è una ricetta  semplice , leggera  e molto gustosa.

E’ uno di quei manicaretti che è difficile non amare soprattutto per il profumo decisamente caratteristico delle cozze, le vongole e anche le arselle, un piatto tradizionale della cucina dell’Italia centro-meridionale.

Gli amanti di questa ricetta sanno cosa significa gustare l’aroma del mare e dei suoi saporitissimi frutti, per gli altri, vi invito a provarla e mi direte, è talmente buona!

Preparazione: 15 minuti

+ 2 h di ammollo delle vongole e delle arselle (se non sono spurgate dalla sabbia)

Cottura : 20 minuti

FACILE

Dosi x 4 persone

Ingredienti:

350 gr di spaghetti

1/2 kg di frutti di mare misti (cozze, vongole, arselle)

10 pomodori ciliegia

2 spicchi d’aglio

3 cucchiai di olio d’oliva

1/2 peperoncino rosso

prezzemolo

sale

spaghetti con frutti di mare

 

        Preparazione:

 

  1. Pulisci i frutti di mare: elimina il filamento alle cozze e spazzola vongole e arselle; se non sono spurgate dalla sabbia lasciale in ammollo in due coppe separate in acqua fredda salata.

  2. Imbiondisci l’aglio con l’olio e il peperoncino: Aggiungi prima le vongole, prosegui con le cozze, poi le arselle facendoli aprire a fiamma alta col coperchio:

  3. Unisci i pomodorini, tagliati a spicchi e privati dei semi e sala. Spolvera con il prezzemolo tritato e cuoci x 2 minuti. Scola dal fondo di cottura la maggior parte del pesce e tieni da parte.

  4. Cuoci gli spaghetti, scolali al dente e saltali in padella con il condimento di pesce. Servi con i frutti di mare sgusciati.

Tratto da “Pasta che passione”

 

Precedente RUSTICO CON CARCIOFI E PROSCIUTTO, ricetta facile Successivo FIOCCHI DI SFOGLIA ALLA PAPRIKA, ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.