Sgonfiotti alle mele, ricetta facile

Gli sgonfiotti alle mele sono una ghiotta bontà per una deliziosa merenda alla frutta o un accattivante dessert servito insieme ad una glassa al cioccolato.

Sono davvero facilissimi da preparare e sono sicura che ti conquisteranno al primo morso, sono strabuoni perchè ricchi di deliziosa mela profumata e succosa , con dolce uvetta e con una morbida composta di mela il tutto racchiuso in uno scrigno di pasta sfoglia che si scioglie in bocca.

Ho usato come composta quella di mela con insieme l’albicocca, ho visto che ce ne sono anche con insieme la banana o i mirtilli o le prugne. Mi sa che le proverò tutte 😛

SGONFIOTTI ALLE MELE

sgonfiotti alle mele

Ingredienti x 18 sgonfiotti:

2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare

2 grosse mele renette

40 gr di uvetta sultanina

un bicchierino di rhum

2 cucchiai di zucchero

4 cucchia di composta di mele

scorza grattuggiata di un limone non trattato

1 tuorlo + un goccio di latte x spennellare

Preparazione:

Sbuccia le mele, tagliale a fettine sottili, mettile in una casseruola con lo zucchero e 6 cucchia di acqua. Cuoci a fuoco basso, fino a che la mela sarà spappolata e asciutta ( 15 min circa ).

Metti l’uvetta a bagno in una ciotola con poca acqua tiepida e il rhum per 15 minuti.

Incorpora fuori dal fuoco la composta di mele (io ho usato quella di mela e albicocche), l’uveta sgocciolata e la scorza di limone. Amalgama bene.

DSCN3907

Ricava da ciascun rotolo di pasta sfoglia 9 quadrati.

DSCN3908

Metti al centro di ciascun quadrato di pasta sfoglia 1 cucchiaiata di composto e riunisci le punte dei quadrati verso il centro, fissandole in modo da chiudere il ripieno.

DSCN3910

Spennella i fagottini con il tuorlo ed il latte sbattuti.

DSCN3912

Adagiali sulla placca del forno inumidita e cuocili nel forno già caldo a 200° per 15 – 20′, devono colorarsi.

Servi gli sgonfiotti appena tiepidi o freddi.

sgonfiotti

tratto da : “Guida cucina”

Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me :D

Clicca sulla foto, ti aspetto: In cucina con Marta Maria

Precedente Anello di riso ai funghi, ricetta forno Successivo Grano e gamberetti in salsa cocktail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.