Rustichelle, ricetta facile

Nei panifici è facile trovare le rustichelle, sono dei gustosi panini croccanti ripieni dei più svariati condimenti. Nella mia panetteria di fiducia li trovo ripieni di peperoni o melanzane sott’olio.

Le rustichelle sono morbide dentro e croccanti fuori.

Io li ho preparati per il compleanno di  mia figlia Vera e sono andati a ruba , sono molto stuzzicanti.

Il nonno Dino con Vera
Il nonno Dino con Vera

Ho arricchito il ripieno con della treccia secca che avevo, ma puoi anche condirli con verdure o salumi o un’altro condimento che mi piace è zucchine tagliate molto fini con prosciutto e mozzarella.

Per la preparazione dell’impasto mi sono fatta aiutare dal Bimby, ma puoi riuscirci anche senza è molto semplice impastarlo, basta formare una fontana mettere al centro il resto degli ingredienti e impastare. Oppure puoi usare un’impastatrice o il robot da cucina.

RUSTICHELLE

rustichelleIngredienti:

500 gr di farina 0

250 gr di acqua

25 gr di olio

1 lievito di birra

1 cucchiaino e mezzo di sale

Preparazione:

Inserisci nel boccale l’acqua, l’olio ed il lievito 5 sec a vel 5

Unisci la farina ed il sale 20 sec a vel 5 – 6 e poi 3 min a vel spiga.

Metti la pagnotta in una ciotola , copri e lascia lievita sino al raddoppio.

Dividi l’impasto in due e stendi ognuna in una sfoglia rettangolare.

Ora puoi condire come più la fantasia ti suggerisce.

Io ho messo:

– melanzane sott’olio, mozzarella asciutta.

– peperoni sott’olio, mozzarella asciutta, capperi.

Arrotola partendo dal lato più lungo.

DSCN3946

Sistema i due rotoli su una placca da forno rivestita di carta forno con la chiusura verso il basso. Non c’è bisogno di spennellare.DSCN3965

Cuoci in forno caldo a 180° x 20 minuti circa. Lascia intiepidire e tagliali a fette spesse.

 

 

Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me :D

Clicca sulla foto, ti aspetto: In cucina con Marta Maria

Precedente Zucchine con aceto balsamico e menta Successivo Rigatoni rucola e radicchio, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.