ROTOLINI CON SPECK E SCAMORZA

I rotolini con speck e scamorza sono un antipastino semplice, veloce e gustoso ottimo anche da sevire per un buffet o una cena tra amici.

Servono solo due ingredienti per realizzare questi sfiziosi rotolini. Ho tostato poi del pancarrè che ho diviso in due a formare dei triangoli.

Si possono cuocere sia al microonde che nel forno tradizionale, bastano pochissimi minuti.

Una volta pronti infilzare qualcuno con degli stuzzicadenti o forchettine.

Al posto della scamorza classica puoi scegliere quella affumicata per un sapore più deciso o altrimenti per un sapore più delicato della semplice treccia secca ed Invece dello speck si può variare con del prosciutto crudo o cotto.

Un unico consiglio, fatene tanti perche’ uno tira l’altro!

ROTOLINI CON SPECK E SCAMORZA

Ingredienti per i rotolini con speck e scamorza:

1 etto di speck
50 gr di scamorza tagliata a dadini

Preparazione dei rotolini con speck e scamorza:

 

  • Prendere le fette di speck e adagiare su ognuna un dadino di scamorza
  • Arrotolare nello speck
  • Passare nel microonde per un minuto, se avete il forno passarli per 2 minuti a 180 gradi.
  • Infilzare qualcuno , prima di servirli, con degli stuzzicadenti o forchettine.
  • Gustare i rotolini con speck e scamorza caldi

 

 

Precedente BOCCONCINI DI PATATE CON FORMAGGIO E PANCETTA Successivo PIZZA DI CARNEVALE, ricetta dolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.