Crea sito

Rotelle al cioccolato, ricetta facile

Queste rotelle al cioccolato è una ricetta che ho provato curiosando nel libro di Benedetta Parodi.

E’ un dolce molto goloso e facile da preparare.

Le rotelle al cioccolato sono composte da uno strato sottile di pan di spagna, farcite di nutella e glassate con il cioccolato fondente.

Per completare Benedetta suggerisce di spolverarle con del cocco grattuggiato ma a me mancava, ti assicuro che sono sparite lo stesso velocemente.

Vediamo cosa ci serve e come si preparano.

rotelle al cioccolato

ROTELLE AL CIOCCOLATO

Ingredienti per 4 – 6 rotelle:

300 gr di Nutella

100 gr di cioccolato fondente

80 gr di zucchero

70 gr di farina

4 uova

farina di cocco (facoltativo)

Preparazione:

Metti in una ciotola le uova con lo zucchero e con l’aiuto delle fruste elettriche monta fino ad ottenere un composto spumoso e il doppio del volume.

DSCN0059

Setaccia la farina e uniscila alle uova mescolando dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno.

DSCN0060

Rivesti una teglia 30 x 40 cm con i bordi bassi con della carta forno; versa il composto , livellalo

DSCN0061

e cuoci per 10 min a 180° fino a farlo dorare .

Ricopri il pan di spagna con un telo umido e arrotolalo per il lato lungo lasciando il telo all’interno. Così facendo rimane arrotolato e non si secca.

DSCN0062

Sciogli il cioccolato nel microonde o a bagnomaria.

Srotola delicatamente il rotolo e spalmalo con la nutella su tutta la superficie.

DSCN0065

Arrotolalo e taglialo a fette spesse.

DSCN0066

Passa ogni rotella da un lato nel cioccolato fuso e poi volendo spolveralo con il cocco grattuggiato.

DSCN0067

Lascia indurire il cioccolato e sono pronte da gustare.

 

Ti invito a seguirmi sulla mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette, curiosità, bellezza e … tanto altro  :D

Clicca sulla foto, ti aspetto: In cucina con Marta Maria

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.