Rigoloni con funghi cardoncelli e pancetta

I rigoloni con funghi cardoncelli e pancetta è una ricetta per un primo piatto che conquista subito il palato.

Oggi voglia di funghi e così una volta andata al supermercato per la spesa ho trovato nel reparto verdura questa ricetta semplice e goduriosa.

La ricetta originale sceglieva come pasta di usare i mezzi paccheri (o calamarata), ma avendo a pranzo la suocera ho preferito evitare già che a lei non piacciono.

Oltre ai cardoncelli ho unito anche un vassoietto di funghi champignon e a tavola abbiamo spolverato con del peperoncino perchè fa freddooooooooo 😀

RIGOLONI CON FUNGHI CARDONCELLI E PANCETTA

rigoloni-con-funghi-cardoncelli-e-pancetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di rigoloni o mezzi paccheri
  • 300 gr di cardoncelli
  • 100 gr di pancetta dolce
  • 150 gr di pomodorini
  • 50 gr di burro
  • 1/2 cipolla
  • 1/4 di dado vegetale
  • 100 ml circa di vino bianco secco
  • 2 cucchiai di farina 00
  • prezzemolo
  • sale
  • olio evo
  • peperoncino (facoltativo)

Preparazione:

Laviamo i funghi cardoncelli sotto l’acqua corrente per eliminare la terra, poi tagliamoli a fette e strizziamoli bene.

In una pentola, tipo wok, facciamo soffriggere la 1/2 cipolla tritata in un giro d’olio. Aggiungiamo i 100 gr di pancetta a cubetti; facciamo imbiondire e uniamo infine i funghi.

Quando i funghi saranno ammorbiditi versiamo il vino bianco e facciamolo evaporare per qualche minuto.

Aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà e facciamo cuocere a fiamma alta per circa 15 minuti. Saliamo.

A metà cottura insaporiamo con 1/4 di dado ed il burro, far sciogliere e mescoliamo con cura.

Quando i funghi saranno cotti, uniamo 2 cucchiai di farina setacciata in modo tale che il brodo che si è formato in cottura si trasformerà in una crema gustosissima.

Mescoliamo per qualche secondo e poi togliamo dal fuoco.

Nel frattempo facciamo cuocere i rigoloni in abbondante acqua salata e a cottura ultimata scoliamo e facciamo saltare in padella con il composto di funghi e pancetta.

Per ultimo, aggiungiamo una bella manciata di prezzemolo fresco e serviamo nei piatti.

rigoloni-con-funghi-cardoncelli

Precedente Bocconcini di pollo al curry Successivo Girelle salate con zucchine, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.