PASTICCIO DI CREPES, ricetta forno

 IL PASTICCIO DI CREPES E’ LA RICETTA IDEALE DA PREPARARE QUANDO SI HANNO OSPITI .

INFATTI COSA C’E’ DI MEGLIO CHE GIOCARE DI ANTICIPO PREPARANDO IL GIORNO PRIMA .

POI IL GIORNO DOPO BASTERA’  SOLO PASSARE IN FORNO PER SOLI 5 MINUTI E … VOILA’ , UNA GUSTOSA VARIANTE DELLA LASAGNA.

COSI’ ABBIAMO PIU’ TEMPO PER NOI E FACCIAMO UN’ OTTIMA FIGURA

……….e allora cuciniamo in anticipo: 

PASTICCIO DI CREPES

x 4 persone

 

pasticcio di crepes

Per le crèpes:

6 cucchiai di farina
3 uova
250 ml di latte
1 cucchiaio di olio d’oliva
sale

 

  • Mescolare la farina con un pizzico di sale, le uova, il latte e l’olio.

  • Lasciare riposare la pastella x 30′:

  • Fate fondere in una padella antiaderente un pò di burro e versare 2 o 3 cucchiai del composto.

  • Cuocere da ambo i lati.

Per la besciamella:

1/2 l di latte scremato
2 cucchiai di burro
2 cucchiai di farina
sale
pepe
noce moscata

 

  • Sciogliere la farina nel burro in una casseruola.

  • Versate il latte caldo e 200 ml di acqua e mescolate:

  • Lasciate cuocere a fuoco lento x 20′ fino a quando la salsa non si sarà addensata:

  • Salate, pepate e spolverizzate con la noce moscata grattugiata.

Per il ragù:
200 gr di carne trita di vitello
200 gr di carne trita di maiale
50 gr di mandorle macinate
50 gr di noccioline macinate
1 spicchio d’aglio
1 cucchiao di prezzemolo
1 cucchiaio di olio d’oliva
salsa
sale
pepe

 

  • Rosolate a fuoco vivace nell’olio x 5′ la carne (sfumarla, se si vuole dare + gusto ,con 1/2 bicchiere di vino bianco secco).

  • Unite il prezzemolo, l’aglio tritato e la salsa.

  • Fate cuocere il ragù x 10′ a fiamma moderata

  • Salate e pepate.

  • Unite le noccioline, le mandorle, e 4 cucchiai di besciamella. Mescolate bene.

Componete il pasticcio:
Stendete sul fondo di una pirofila imburrata un leggero strato di besciamella, poi disponetevi sopra le crèpes, ricoprite con il ragù, poi mettete sopra un altro strato di crepès e continuate così fino ad esaurimento.
Se si vuole si può arricchire con mozzarella, o prosciutto o mortadella……
Coprite il tutto con la besciamella rimasta, mettete in forno a 180° x 5′ e lasciate raffreddare.
Coprite con carta d’alluminio e mettete in frigo.

E il giorno dopo.……..
Basterà togliere il pasticcio dal frigo e dall’involucro di alluminio e riscaldarlo in forno a 160° x 15′.

 

 

 

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST:

banner2-300x206

Precedente TORTA FREDDA AI FRUTTI DI BOSCO Successivo POLPETTE DI TONNO

2 commenti su “PASTICCIO DI CREPES, ricetta forno

  1. Bella l’idea di utilizzare le crepes al posto della sfoglia tradizionale…mi piace molto! Devono essere favolose. Le inserisco subito per il pranzo perfetto.
    lucia

  2. incucinaconMary il said:

    grazie mille Lucia, hai ragione è una validitissima alternativa alla classica sfoglia di lasagna.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.