Crea sito

Panuozzo

Il sapore e l’odore irresistibile del panuozzo , a chi piace impastare è sicuramente da provare 😉.
Vi darà soddisfazioni 🤗
ll panuozzo è un prodotto fornaro a forma di ciabatta di origine Napoletana, precisamente di Gragnano.
Con questi ingredienti possiamo ottenere 3 panuozzi!
Negli ingredienti trovate anche 3 esempi di come farcirli :
– salsiccia , friarielli napoletani (o broccoli) e scamorza
– funghi , mozzarella e pancetta
– tonno, pomodoro e mozzarella.
O anche semplicemente prosciutto crudo (o cotto) e mozzarella o pancetta arrotolata (coppata), pomodoro tritato leggermente piccante, funghi sott’olio e fette di provola affumicata.
Ma naturalmente spazio alla fantasia 😃
Farcito il panuozzo infornatelo aperto per 5 – 6 minuti a 200° e sentirete che goduriaaaaaaaaa.
Una volta pronto si consiglia di consumarlo entro 1 giorno e di non congelarlo.
Per la scoperta di questa prelibatezza devo ringraziare i miei amici Giuseppe e Milvia , nel blog trovate altre loro ricette consigliate 😋

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il panuozzo

  • 400 gFarina 00
  • 100 gFarina Manitoba
  • 325 gAcqua
  • 10 gLievito di birra fresco
  • 15 gSale

Farcitura 1 : Salsiccia, friarielli e scamorza

  • 300 gBroccoli (o friarielli napoletani)
  • 100 gScamorza (provola)
  • 1 spicchioAglio fresco
  • q.b.Peperoncini
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Farcitura 2 : Funghi, mozzarella e pancetta

  • 100 gFunghi porcini
  • 100 gMozzarella di bufala
  • 100 gPancetta (coppata)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Farcitura 3 : Tonno, pomodoro e mozzarella

  • 100 gTonno sott’olio
  • 105 gPomodori
  • 100 gFiordilatte
  • q.b.Olive
  • q.b.Capperi

Preparazione del panuozzo

  1. 1.Versare l’acqua in un recipiente quindi sciogliere il lievito

    2.Miscelare bene le due farine quindi versarle nel recipiente e lavorare l’impasto per attivare il lievito

    3.Regolare di sale quindi lavorare l’impasto per circa 15 minuti cercando di fargli incamerare più aria possibile

    4.Lasciar riposare l’impasto per un’ora

    5.Dopo un’ora ricavare dall’impasto 3 palline da circa 270 g l’una quindi lasciarle lievitare per altre 6 ore

    6.Stendere l’impasto aiutandosi con la semola rimacinata

    7.Spennellare la superficie del panuozzo e la teglia con l’olio, adagiare l’impasto e infornare in forno preriscaldato al massimo per 10-15 minuti

    8.Una volta cotto, estrarre il panuozzo dal forno, tagliarlo a metà, farcire a piacere quindi rimettere in forno per circa 4 – 5 minuti a 200°.

Per la farcitura 1 :

  1. a)Saltare i friarielli in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio

    b)Unire la salsiccia sgranata e portare a cottura spolverando con peperoncino

La mia pagina

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me 

Cliccate QUI , vi aspetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.