PANE INDIANO, ricette dal mondo

Il pane indiano è una ricetta facilissima e semplicissima che mi ha dato un’ amica indiana, Anita, lei lo chiama PURI o POORI.        

E’ un pane perfetto per chi è intollerante al lievito e la cottura è molto rapida.

Ha l’aspetto delle nostre piadine e viene usato per accompagnare piatti di carne. Ti consiglio di accompagnarlo con il pollo al curry in modo da fare la scarpetta con questo delizioso  pane indiano.

Gli ingredienti sono solo tre : della farina integrale o di grano duro, olio d’oliva e acqua.

Io questa volta ho provato a farlo solo con la farina 00 ed è  sparito lo stesso velocemente, uno tira l’altro.

La cottura si può fare in tre modi: su una piastra antiaderente, fritti o anche passati prima velocemente su piastra e poi fritti. E’ ottimo comunque tu decida di cuocerlo . Si serve impilato uno sull’altro.

pane indiano

PANE INDIANO

Ingredienti:

200 gr di farina integrale o di grano duro

100 gr di farina 00

1 pizzico di sale

acqua quanto basta circa 150 – 200 ml (dipende da quanta ne assorbe la farina)

olio x ungere le mani e aiutare a stenderlo

 

Preparazione:

  • In una ciotola bassa e capiente setaccia la farina, aggiungi poco per volta l’acqua leggermente tiepida , ne servirà all’incirca 150 ml, e impasta fino ad ottenere un panetto morbido.

  • Quando avrai ottenuto il panetto continua ad impastare con i pugni chiusi per qualche minuto.

  • Unisci il pizzico di sale e rimpasta per farlo assorbire bene .

  • Lascia riposare l’impasto bello morbido e liscio per una ventina di minuti coperto da un panno umido.

  • Trascorso il tempo prendi l’impasto e ricava delle palline che stenderai prima con le mani unte di olio con un movimento rotatorio per farle allargare e poi con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile.

  • Fai riscaldare bene una piastra antiaderente, spennellala con pochissimo olio e cuoci una alla volta le sfoglie che hai ottenuto da entrambi i lati ,circa 1 minuto per lato, fino a farle cambiare colore.

  • Man mano che sono pronte impilale una sull’altra.

  • Servi il pane indiano caldo o tiepido.

 

VARIANTE:

FRITTO: una volta stese le sfoglie falle dorare in abbondante olio caldo.

PIASTRA E FRITTO: una volta stese passale velocemente sulla piastra per pochi secondi e poi procedi alla frittura.

 

 

Precedente TORTA DONUTS con Homer Simpson Successivo FAGOTTINI AL SALMONE, ricetta antipasti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.