Pagnotta al grano saraceno, ricetta Bimby

La pagnotta al grano saraceno è un pane rustico dal sapore deciso e dalla crosta croccante.

E’ ottimo per accompagnare formaggi saporiti e cremosi come il gorgonzola ed il taleggio e con salumi.

Se si preferisce un pane più saporito invece di un cucchiaino di sale metterne 10 gr.

Volendo possiamo arricchire la pagnotta al grano saraceno con semi di zucca e girasole e guarnire la superficie con semi di sesamo o papavero.

La pagnotta si conserva in un sacchetto di carta o si congela tagliato a fette in sacchetti di plastica.

Ricetta tratta dal mensile ” Ricette per il mio Bimby “

PAGNOTTA AL GRANO SARACENO

pagnotta-al-grano-saraceno

Ingredienti per una pagnotta da circa 700 gr

Per l’impasto:

300 gr di acqua

1/2 cubetto di lievito di birra

1 cucchiaino di miele

100 gr di farina di grano saraceno

150 gr di farina 00

250 gr di farina manitoba

1 cucchiaino di sale

Per l’emulsione:

1 cucchiaio di olio d’oliva

1 cucchiaio di acqua

Preparazione della pagnotta al grano saraceno:

Nel boccale mettiamo 300 gr di acqua con il 1/2 cubetto di lievito sbriciolato e un cucchiaino di miele, 2 min. 37° vel 1.

Aggiungere 100 gr di farina di grano saraceno, 150 gr di farina 00, 250 gr di farina manitoba ed un cucchiaino di sale (o se lo si preferisce più saporito 10 gr ). Impastiamo 3 min a vel spiga.

Ungiamo una ciotola capiente, formiamo una palla con l’impasto, copriamo la ciotola con la pellicola e farla lievitare nel forno spento con un pentolino di acqua bollente per 1 ora (deve raddoppiare).

Riprendere l’impasto , una volta lievitato, e dargli la forma di una pagnotta su di un piano infarinato.

Sistemiamo la pagnotta su una placca rivestita con carta forno. Facciamo sula superficie un taglio a croce non tropo profondo. Copriamo con la ciotola utilizzata x la lievitazione, capovolta, e lasciamo lievitare per altri 30 minuti.

Mettiamo sul fondo del forno una teglia con due dita di acqua e preriscaldiamo il forno a 220°.

Emulsioniamo un cucchiaio di olio con un cucchiaio di acqua e spennelliamo la superficie della pagnotta.

Infornare a 220° per 40 min.

Togliamo dal forno la teglia con l’acqua.

Una volta trascorso il tempo togliere la pagnotta dalla teglia e sistemiamola sulla grata del forno, coprendo la superficie del pane con la carta stagnola per non farla scurire troppo e cuociamo per altri 10 min. a 200°

Terminata la cottura lasciamo asciugare la pagnotta al grano saraceno sulla griglia nel forno spento, ma ancora caldo, con lo sportello socchiuso.

pagnotta-grano-saraceno

Precedente Pasta con zucchine e zafferano, ricetta facile Successivo Pappardelle con radicchio e speck, ricetta Bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.