Paccheri con radicchio, primosale e salsiccia

Oggi mia madre ci ha preparato i paccheri con radicchio, primosale e salsiccia, è un primo che puoi scegliere se gustarlo semplice e gustoso una volta cotta la pasta o al forno e renderlo così ancora più invitante.

In entrambi i casi è davvero buonissimo e farai un figurone.

La versione fotografata è quella al forno, per realizzarla basterà versare i paccheri conditi con la salsa in una pirofila e gratinarli in forno per qualche minuto aggiungendo una spolverata di parmigiano grattuggiato o poca besciamella per legare ancora di più i sapori.

Vediamo insieme come è facile realizzarla:

PACCHERI CON RADICCHIO, PRIMOSALE E SALSICCIA

paccheri con radicchio

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 20 minuti

Esecuzione: facile

Dosi : per 4 persone

Ingredienti :

360 gr di paccheri

1 radicchio trevigiano

250 gr di formaggio primosale

150 gr di salsiccia

1 spicchio d’aglio

1 cipolla bionda piccola

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

2 cucchiai di latte

1/2 cucchiaino di semi di finocchio

sale

pepe

Preparazione:

Pela e trita la cipolla, uniscila in padella all’olio e stufala dolcemente.

aggiungi quindi i semi di finocchio precedentemente pestati.

Lava il radicchio, privalo della parte bianca e tagliuzzalo finemente al coltello.

Spella e sbriciola la salsiccia, uniscila in padella al fondo di cipolla in modo da sgrassarla e sgranarla; aggiungi poi l’aglio in camicia ( non privato della pellicina ) schaicciato. Fai cuocere per 1 minuto, poi unisci il radicchio.

Rosola per 5 minuti, sfuma con il latte e aggiusta di sale e pepe.

Cuoci i paccheri, scolali nella salsa al radicchio ben cremosa e unisci il primosale tagliato al coltello a dadini piccoli, che si fonderà con il calore della pasta.

paccheri con salsiccia, primosale

Servi subito o puoi sistemare la pasta così condida in una pirofila aggiungendo una spolverata di parmigiano o besciamella e facendola gratinare in forno per qualche minuto.

paccheri con radicchio,

Tratto da : ” Pasta che passione “

Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me :D

Clicca sulla foto, ti aspetto:

In cucina con Marta Maria

Precedente Torta estasi alla nutella, ricetta Bimby Successivo Anello di riso ai funghi, ricetta forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.