GNOCCHI CON PESTO E POMODORINI, ricetta facile

Gli GNOCCHI CON PESTO E POMODORINI è una ricetta per un primo piatto davvero gustoso, semplice e sostanzioso.

Formare gli gnocchi è facile e dà sempre una bella soddisfazione preparare la pasta fresca in casa.

Una volta formato l’impasto degli GNOCCHI basterà tagliarlo e dargli una forma tondeggiante , lessarli in acqua bollente salata , scolarli come salgono a galla e condirli con del profumato pesto e un saporito sughetto al pomodoro.

 

gnocchi con pesto e pomodorini

GNOCCHI CON PESTO E POMODORINI

 

Ingredienti

Per gli gnocchi:

500 gr di patate farinose a pasta bianca

300 gr di farina

sale

latte se necessario

Per il sugo:

1 scatola di pomodorini (400 gr)

1 spicchio d’aglio

1 pizzico di peperoncino

olio d’oliva

sale

80-100 gr di pesto

parmigiano grattuggiato

Preparazione:

  • Lessa le patate con la buccia mettendole in una pentola con acqua fredda e lasciandola bollire.  Ancora calde, sbucciale e passale nello schiacciapatate.

schiaccia patate

  • Fai una fontana con la farina sulla spianatoia , metti nel mezzo le patate, il sale e impasta fino ad ottenere un impasto compatto e senza grumi aiutati se troppo duro con un pò di latte.

  • Forma dei rotolini di 2-3 cm di lunghezza e taglia gli gnocchi, se vuoi le classiche righe sullo gnocco passali ad uno ad uno sui rebbi di una forchetta premendoli un pò o sull’apposito attrezzo.

per-gli-gnocchi

  • Lascia riposare gli gnocchi per 15 minuti sulla spianatoia infarinata.

  • Nel frattempo prepara il sugo.

  • In una pentola metti un giro d’olio d’oliva , i pomodorini e lo spicchio d’aglio tritato. Fai cuocere aggiungendo il sale ed il peperoncino per circa  10-15 minuti.

  • Cuoci gli gnocchi, scolandoli appena vengono a galla. Condiscili con il pesto , il parmigiano e il sugo di pomodorini.

Buon appetito 😀

CONSIGLIO DA GIALLO ZAFFERANO:

Una volta cotti, conservate gli gnocchi di patate in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per un paio di giorni al massimo.

Potete preparare in anticipo gli gnocchi e congelarli mettendoli in freezer prima di cuocerli: posizionateli su un vassoio e poi, quando si saranno congelati, trasferiteli negli appositi sacchetti per alimenti. In questo modo eviterete che gli gnocchi si “attacchino” tra di loro.

Gli gnocchi possono essere preparati in diversi colori, semplicemente aggiungendo alcuni ingredienti come un cucchiaino di salsa di pomodoro, di spinaci lessi ben strizzati o di nero di seppia (quest’ultimo solo se accompagnati da una salsa di pesce).

Precedente FUSILLI CON ZUCCHINE E ZAFFERANO, ricetta veloce Successivo TORTA DI MELE CON CUORE DI NUTELLA, ricetta facile

2 commenti su “GNOCCHI CON PESTO E POMODORINI, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.