Girelle salate con zucchine, ricetta facile

Stasera come cena ho proposto le squisitissime, morbide e facilissime girelle salate con zucchine, una ricetta ideale da presentare anche in un buffet o un aperitivo sia calde che fredde.

Sono girelle leggere preparate senza l’uso di uova o burro e non hanno bisogno di lievitazione perchè viene usato il lievito istantaneo pizzaiolo che si attiva una volta in forno. Una volta in forno si cuociono in 30 – 35 minuti…. un profumo…. gnammmmm 😀

Per rendere l’impasto morbido aggiungiamo ricotta e olio di girasole.

Con queste quantità si ottengono circa 30 girelle, una metà l’ho fatta con formaggio morbido  (tipo Philadelphia), pesto, e 1/2 zucchina; l’altro con speck, scamorza (o mozzarella asciutta) e 1/2 zucchina.

Il ripieno si può cambiare come più piace e per chi non ama o è intollerante alla ricotta le girelle si possono fare con la pasta sfoglia.

Si possono preparare il giorno prima si conservano chiuse in sacchetti di plastica (una volta fredde) ed il giorno dopo basta passarle qualche minuto in forno.

La ricetta è della bravissima Benedetta, il video per questa preparazione lo trovi cliccando sulla sua foto:

Benedetta

Girelle salate con zucchine

Ingredienti per l’impasto:

  • 400 gr di farina 00
  • 250 gr di ricotta (va bene anche quella confezionata)
  • 120 ml di latte
  • 120 ml di olio di girasole
  • 1/2 cucchiaio di sale
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate (15 gr)

Per la prima farcitura:

  • speck o prosciutto cotto
  • scamorza o mozzarella asciutta
  • 1/2 zucchina tagliata a cubetti piccolissimi

Per la seconda farcitura:

  • formaggio spalmabile
  • pesto
  • 1/2 zucchina tagliata a cubetti piccolissimi

Preparazione:

In una ciotola unire 250 gr di ricotta con il 1/2 cucchiaio di sale.

Aggiungere 120 ml di latte + 120ml di olio di semi + il lievito istantaneo.

Infine unire 400 gr di farina ma poco alla volta.

Una volta amalgamati gli ingredienti mettere il composto su di un piano di lavoro e continare ad impastare fino ad ottenere una panetto liscio e non appiccicoso aggiungere altra farina se necessita.

Con il Bimby: mettere tutti gli ingredienti nel boccale e azionare 1 min a vel spiga.

Dividere la pasta in due.

Su di un foglio di carta da forno, leggermente infarinato, stendere il primo impasto fino a formare un rettangolo.

Farcire tutta la superficie con fette di speck o prosciutto cotto, sopra scamorza o mozzarella asciutta a fette ed infine spargere la 1/2 zucchina tagliata a cubetti piccolissimi, non serve salare.

Arrotolare dalla parte più lunga e con un coltello affilato tagliare le fette di circa 2 cm.

Sistemare le girelle su una piastra rivestita di carta forno.

Per la seconda farcitura spalmare il formaggio cremoso su tutta la superficie poi il pesto e la 1/2 zucchina tagliata a cubetti piccolissimi, non salare. Arrotolare aiutandosi anche con il lembo della carta forno e tagliare fette di 2 cm di spessore.

Una volta sistemate tutte le girelle infornare in forno caldo a 180° per circa 30 – 35 minuti devono colorare.

Sentirete che profumo e che bontà 😀

 

Precedente Rigoloni con funghi cardoncelli e pancetta Successivo Spaghetti con salsa alla carbonara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.