GIRELLE ALLA CANNELLA, ricetta facile

Le girelle alla cannella chiamati anche “Cinnamon rolls” sono dei dolci di pasta lievitata spolverate con cannella e zucchero morbidi e profumati, ideali a colazione o per merenda.

Il profumo della cannella è inconfondibile sprigiona una fraganza buonissima e rassicurante, ecco perchè è una delle spezie più usate.

I cinnamon rolls sono molto diffusi in Nord Europa e in Nord America: il loro paese d’origine sembra essere la Svezia, infatti sono molto apprezzati nei negozi dell’Ikea.

Bastano pochissimi ingredienti per realizzare queste girelle con la cannella e l’esecuzione è davvero molto facile.

Mia figlia Nicole ne va pazza 😀 e ogni volta che le preparo per lei è una coccola.

Avviso creano dipendenza

girelle alla cannella

GIRELLE ALLA CANNELLA

 

Ingredienti :

225 gr di farina manitoba

225 gr di farina 00

75 gr di zucchero

70 gr di burro sciolto

210 ml di latte

2 uova

1 pizzico di sale

12 gr di lievito di birra

Per la farcia:

1 cucchiaio  di cannella

200 gr di zucchero di canna

85 gr di burro ammorbidito

Per spennellare:

1 tuorlo sbattuto con 2 cucchiai di latte

Procedimento:

 

  • Con le farine forma una fontana e nel mezzo metti il latte appena tiepido , il lievito sciolto in un pò del latte, lo zucchero, le uova e il burro sciolto  , comincia a lavorare e unisci il sale. Se necessario unisci altra farina deve risultare morbido ed elastico. Mettilo a riposo in un luogo chiuso fino al raddoppio del volume, circa 2 ore.

  • Nel frattempo prepara la farcia mescolando il burro con lo zucchero e la cannella.

  • Una volta che l’impasto è lievitato stendilo a rettangolo e spalma la farcia su tutta la superficie. Arrotola e taglia delle fette non troppo grosse all’incirca 2 -3 cm. sistemale su una teglia rivestita di carta forno e fai rielivitare per circa una mezz’oretta  sempre coperti.

  • Spennella con il tuorlo sbattuto in un pò di latte e spolvera con la granella di zucchero.

  • Cuoci in forno caldo  a 190° per 10 – 15 minuti.

Per poterle CONGELARE e non farle attaccare tra loro , una volta che hai tagliato il rotolo a fette , sistemale su un vassoio con carta da forno e conservale in freezer. Dopo qualche ora puoi sistemarle in un’unica busta per alimenti. Per utilizzarle ti basterà uscirle  la sera prima, mettile su una teglia  rivestita con carta forno . La mattina li spennelli con il tuorlo sbattuto con un pò di latte e cospargi con granella di zucchero, oppure dopo cotti con della glassa. Avrai così delle girelle alla cannella sempre pronte , morbide e profumate come appena fatte.

 

CURIOSITA’ :

Una ricerca scientifica recentemente condotta in Gran Bretagna su persone affette da diabete di tipo 2 ha messo in luce che la profumatissima e saporita cannella aiuta ad abbassare la glicemia, contrastare l’ipertensione arteriosa e persino ridurre il peso in eccesso.

 

ALTRE FARCITURE:

CANNELLA E COCCO: 100 gr di burro ammorbidito, 2 cucchiaini di cocco disidratato, 50 gr di zucchero, 2 cucchiaini di cannella.

MARMELLATA

CREMA

NOCI: 100 gr di burro ammorbidito, 100 gr di noccioline tritate, 100 gr di zucchero.

 

Ascolta con me i blogger gz su Deliradio (basta cliccare sulla foto)

ogni sabato alle ore 14.00 per tante ricette da preparare insieme.

 

1385924_1392225501011869_269104902_n

Precedente TRAMEZZINI AL TONNO E PHILADELPHIA, ricetta veloce Successivo SPAGHETTI CON POMODORINI E GAMBERI, ricetta light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.