Frittata senza uova, ricetta salva-dieta

La frittata senza uova è una ricetta che mi ha incuriosita, è davvero buona, facile da digerire e fa bene; consumando spesso i legumi riduciamo il giro vita, abbassiamo il colesterolo e abbiamo più energia.

E’ un composto a base di farina di ceci e verdure a piacere, in questa ho usato il porro che è un ottimo diuretico.

La farina di ceci è un’ ottima alternativa alla farina di frumento, si ottiene dalla macinazione dei semi essiccati del cece; è un alimento ricco di minerali, quali calcio, fosforo, ferro ( 4 volte di più di un petto di pollo) e di proteine vegetali (contiene quasi il doppio di quelle contenute in un uovo).

E’ un piatto povero di grassi, infatti contiene la metà dei grassi (quelli buoni) di quelli contenuti in un uovo.

L’apporto di fiibra è ottimo, mentre il colesterolo è assente.

Questa ricetta è di Marco Bianchi, divulgatore scientifico nella squadra del Prof. U.Veronesi e cuoco amatoriale salutare ma con gusto, autore di libri di cucina e volto televisivo…

marco_bianchi_dentroEcco cosa ci occorre:

FRITTATA SENZA UOVA

frittata senza uova

Ingredienti:

1 bicchiere di farina di ceci

2 bicchieri di acqua tiepida

1 porro

olio extravergine di oliva

sale

pepe

DSCN0401

Preparazione:

Prepariamo la pastella. In una ciotola metti la farina di ceci , l’acqua tiepida, 1 pizzico di sale, un pochino di pepe , 1 cucchiaio di olio e lavoriamo mescolando bene per evitare grumi. La consistenza della pastella è piuttosto liquida.

Mi raccomando! La quantità di acqua deve essere il doppio di quella della farina

Aggiungi il porro affettato sottilmente.

DSCN0402

Eventualmente puoi aromatizzare anche con una spolverata di cumino o curcuma o prezzemolo o basilico …

Oltre al porro si possono aggiungere nella farina di ceci anche degli asparagi, o zucchine, o cipolla o anche senza niente (solo farina di ceci).

Scalda una padella antiaderente deve essere bollente. Metti un filo di olio e versa la frittata.

DSCN0403

Cuoci  7 – 8 minuti per lato.

frittata

Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me :D

Clicca sulla foto, ti aspetto: In cucina con Marta Maria

 

Precedente Torta con speck gorgonzola e asparagi Successivo Farfalle al prosciutto gratinate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.