Crea sito

Focaccelle al mascarpone

Le focaccelle al mascarpone è un’altra rustica e sfiziosa ricetta del mio caro amico Giuseppe e l’insuperabile moglie Milvia, in cucina sono dei grandi.
Questa è veramente una preparazione facilissima che lascia spazio alla fantasia per il ripieno con qualsiasi cosa avete in mente, ma anche solo con olio e rosmarino sono davvero ottime.
Una volta pronte … con una bella birra fresca o del buon vino, sono il top per una serata da gustare con chi stai bene o da soli per viziarci con soddisfazione del palato.
Personalmente io le immagino con una bella fetta di mortadella appena affettata, non riuscirei a resisterle.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le focaccelle al mascarpone

  • 10 gLievito di birra fresco
  • 500 gFarina tipo 2 (adatta per focacce)
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 2 cucchiainiSale
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 200 gMascarpone (a temperatura ambiente)

Preparazione delle focaccelle al mascarpone

  1. Sciogliete 10 grammi di lievito di birra in un bicchiere d’acqua tiepida e fate riposare per 10 minuti.

    Mettete in una ciotola 500 grammi di farina tipo 2, adatta per focacce, aggiungete un cucchiaino di zucchero e 2 cucchiaini di sale e mescolate con le mani.

    Unite 2 cucchiai di olio e 200 grammi di mascarpone a temperatura ambiente, impastate leggermente con una forchetta.

    Mettete il lievito sciolto nel bicchiere d’acqua e circa 200 grammi di acqua ( qui vi dovete regolare in base a quanto assorbe la farina).

    Impastate bene per alcuni minuti, una volta pronto mettete un po di olio sul fondo della ciotola, adagiate l’impasto e coprite con pellicola.

    Fate lievitare per circa 2 ore .

    Passate le due ore riprendete l’impasto e senza lavorarlo fate delle palline di 50 grammi l’una .

    Schiacciatele con la punta delle dita in modo da formare delle focaccelle. 

    Le mettete su una placca da forno rivestita di carta forno e fate lievitare ancora per un’ ora coperte con un telo .

  2. Accendete il forno a 250 gradi, prendete la teglia con le focaccelle, le salate in superficie e le profumate con dei rametti di rosmarino fresco.

    Cuocere fino a doratura.

    Farcitura a piacere, io consiglierei delle profumate fette di mortadella (ma perché l’adoro, specialmente appena affettate, non posso resistere !!!!!)

    Buone focaccelle 😉

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me 

Cliccate QUI , vi aspetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.