FAVE E CICORIE, ricetta di verdure

Le fave e cicorie è una ricetta classica della gastronomia pugliese.

Gusterai con questo piatto tutta la semplicità e il sapore di questa terra.

I pugliesi in ogni tempo si avvalsero di questo legume per dare sostanza alla loro parca mensa legandolo con la regina egli orti nostrani.

Si mangiano senza mescolare, attingendo, con fette di pane casalingo dalle fave e con la forchetta, via via dalle cicorie.

E siccome queste hanno un sapore amarognolo e le fave sono dolcissime, il tutto diventa il più soddisfacente e insieme il più stuzzicante sapore che si possa gustare.

 

Ingredienti:

400 gr di fave sgusciate

1 kg di cicorie

50 gr di olio extravergine di oliva

sale q.b.

 

       Preparazione:

  • Elimina dalle fave eventuali impurità e sciacquale.

  • In un tegame, possibilmente di creta, metti le fave con acqua fino a coprirle e le fai cuocere fino a che diventano morbide da potersi schiacciare.

fave e cicorie

  • Mentre cuociono togli con un cucchiaio la schiuma che si forma in superficie.

  • Salale e passale nel passaverdura o semplicemente rimestale con un cucchiaio di legno, in modo da ottenere una purea liscia.

  • Per effetto dell’ebollizione, l’acqua si essicca e le fave si spaccano.

  • Ogni tanto rigirare le fave in modo che quelle che stano sotto passano sopra e si disfano.

  • Pulisci e lava accuratamente le cicorie.

fave e cicorie

  • Lessale in abbondante acqua salata per 10 minuti.

  • Scolale e sistema le cicorie in un piatto insieme alla purea di fave.

  • Condiscili con un giro di olio.

fave e cicorie

Precedente Ciambellone al caffe', ricetta facile Successivo PASTA BURRO, TONNO E CAPPERI, ricetta veloce

Un commento su “FAVE E CICORIE, ricetta di verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.