Crostata alle prugne fresche, ricetta facile

Mio marito ha raccolto delle splendide e succose prugne ed ecco realizzata una buonissima crostata alle prugne fresche.

E’ una ricetta facilissima e ti basteranno pochissimi ingredienti: pasta frolla, prugne, mandorle e nocciole.

Solo mezz’ora di cottura ed è pronta.

Puoi scegliere se arricchirla di dolce zucchero a velo o lasciarla più light e gustare al naturale tutto il delizioso sapore delle prugne.

Buona golosissima estate 😀

CROSTATA ALLE PRUGNE FRESCHE

crostata alle prugne fresche

1 rotolo di pasta frolla

800 gr di prugne rosse

40 gr di nocciole tritate

40 gr di mandorle tritate o a lamelle

30 gr di zucchero a velo

Procedimento per la crostata alle prugne fresche:

immergi le prugne per qualche istante in una casseruola d’acqua bollente, scolale e pelale.

DSCN0814

Dividi le prugne a metà ed elimina il nocciolo.

Fodera uno stampo per crostate di 26 cm con un foglio di carta forno (oppure utilizza quello nella confezione della pasta frolla).

Stendi la pasta sul fondo dello stampo, lasciando i bordi alti.

Sistema le mezze prugne nella tortiera, con l’incavo rivolto verso il basso, formando cerchi concentrici.

DSCN0815

Cuoci nel forno già caldo a 180° per 20 minuti.

Poi leva la torta e cospargi la superficie con il trito di mandorle e nocciole per altri 10 minuti.

Lascia raffreddare la crostata alle prugne e cospargi con zucchero a velo.

Conserva in frigo fino al momento di gustare questa squisita crostata alle prugne fresche.

CONSIGLIO:

Per tagliare la crostata alle prugne fresche senza sbriciolarla usa un coltello a lama lunga con seghettatura sottile. Quindi sollevala delicatamente la fetta con una paletta per dolci.

crostata alle prugneRicetta tratta da “Guida cucina”

Precedente Pasta con sgombro e zucchine Successivo Focaccia ai carciofi, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.