Cavolfiori fritti, ricetta verdure

I cavolfiori fritti è una ricetta per un piatto gustoso e ricco apprezzato anche dai bambini.

Il cavolfiore è una verdura tipica dell’inverno che, grazie al perfetto equilibrio dei suoi componenti, esercita una benefica azione sulla salute se consumato 2-3 volte a settimana.

A cosa far attenzione prima di comprare un cavolfiore:

Il cavolfiore deve essere ben chiuso, compatto, con l’infiorescenza soda e senza macchie. Le foglie esterne devono essere croccanti e aderenti alla testa. Un fiore sodo e compatto, con le cimette ben chiuse, è indice di freschezza; la superficie leggermente annerita tradisce una cattiva e prolungata conservazione. Il cavolfiore è infatti un ortaggio delicato, che si deteriora facilmente.

cavolfiori fritti

CAVOLFIORI FRITTI

Ingredienti:

  • 1 cavolfiore
  • 3-4 uova
  • farina 00
  • sale
  • olio di semi di arachide x friggere

      Preparazione:

Monda il cavolfiore tagliando con un coltello la parte inferiore della testa e staccando le foglie dure, dividilo in cimette e lessalo in acqua leggermente salata per 5 minuti.

Scolalo , lascialo intiepidire e passa ogni cimetta prima nelle uova sbattute, poi nella farina e poi di nuovo nelle uova.

Friggi le cimette di cavolfiore in olio caldo fino a farle dorare.

Scolale e falle asciugare su carta assorbente. Servile calde.

cavolfiori fritti

I BENEFICI DEL CAVOLFIORE:

I cavoli sono alimenti preziosi per i loro principi nutritivi: potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C ecc. Contengono inoltre principi attivi anticancro, antibatterici, antinfiammatori, antiossidanti, antiscorbuto. Sono depurativi, rimineralizzanti e favoriscono la rigenerazione dei tessuti. Il cavolfiore è particolarmente indicato in caso di diabete perché le sue proprietà contribuiscono a controllare i livelli di zuccheri nel sangue. Secondo alcuni studi americani il cavolfiore aiuta a prevenire il cancro al colon e l’ulcera e cura l’anemia. Broccoli e cavolfiori, secondo recenti ricerche scientifiche, sarebbero efficaci nella prevenzione del cancro alla prostata.

Precedente Involtini di peperoni e melanzane, ricetta veloce Successivo MARITOZZI PUGLIESI, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.