Anello di riso ai funghi, ricetta forno

Ed eccoci di nuovo nella cucina di mia madre per gustare un piatto a dir poco favoloso: l’anello di riso ai funghi.

Ti consiglio di provare questo piatto perchè è buonissimo e facile da preparare, in più con gli ospiti fai una bella figura nel presentare il piatto a tavola con la sua forma e colore che va dal giallo dello zafferano e dal bruno dei funghi.

I funghi porcini freschi garantiscono al piatto proposto il massimo del profumo. Non sempre, però, sono disponibili, vuoi per la stagione vuoi per altri motivi. In questo caso vi sono due possibilità: utilizzare i finferli, anche se ovviamente il carico aromatico è inferiore, oppure ricorrere ai porcini secchi. Calcola 20-25 gr di funghi porcini secchi per avere un sugo di giusta soddisfazione e quantità.

ANELLO DI RISO AI FUNGHI

anello di riso ai funghi

Ingredienti x 4 persone:

350 gr di riso

200 gr di porcini freschi

2 spicchi d’aglio

1/2 cipolla

80 gr di burro

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1/2 bicchiere di vino bianco

1 l di brodo di carne

30 gr di parmigiano grattuggiato

1 bustina di zafferano

1 manciata di prezzemolo tritato

pangrattato

sale

pepe

Preparazione:

Pulisci i porcini eliminando le parti terrose, passali con carta da cucina inumidita e tagliali a dadini.

Dora l’aglio nell’olio, unisci i funghi e cuoci per 15 minuti. Al termine leva l’aglio e aggiungi il prezzemolo, il sale e il pepe.

Fai appassire la cipolla in 40 gr di burro finchè non si colora. Versa il riso e fai tostare per 2 minuti mescolando. Bagna con il vino, lascia evaporare per 2 minuti e cuoci il risotto per 15 minuti, aggiungendo brodo salato e zafferano. Amalgama il restante burro e il parmigiano.

Ungi uno stampo ad anello, spolverizzalo con pangrattato e versa il riso. Livella il riso battendo lo stampo e passa in forno a 200° per 7-8 minuti.

Rovescia l’anello di riso sul piatto di portata e servilo con al centro il sugo di funghi.

Oppure come variante (che è quello che ha fatto mia madre) per renderlo ancora più saporito una volta sfornato e messo al centro i funghi ha aggiunto scaglie di formaggio fresco e passato nel forno ancora caldo ma spento per farlo sciogliere un pò e farlo filare.

Tratto da “In tavola – riso e risotti”

anello di riso e funghi

Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me :D

Clicca sulla foto, ti aspetto: In cucina con Marta Maria

Precedente Paccheri con radicchio, primosale e salsiccia Successivo Sgonfiotti alle mele, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.