Crea sito

Pollo al Curry con Verdure

Il Pollo al Curry con Verdure è un piatto molto saporito e facile da preparare.
Vediamo come fare!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 1carota (grande)
  • 1peperone (giallo, rosso o verde)
  • Mezzacipolla
  • 1melanzana
  • 1zucchina (grande)
  • q.b.zenzero fresco (grattuggiato al momento)
  • 500 gpetto di pollo
  • 1dado da brodo
  • 600 mlacqua (per brodo di dado)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.farina 00 (solo per infarinare il pollo)
  • 1 cucchiaiocurry (scarso)

Prepariamo il Pollo al Curry con Verdure

  1. Iniziate col fare il brodo di dado: quindi mettete l’acqua in un pentolino e portatela ad ebollizione; dopodichè abbassate leggermente la fiamma e aggiungete il dado;

  2. Ora passiamo alle verdure!

  3. Tagliate mezza cipolla a fettine, carota e peperone a pezzetti non troppo grandi, li mettete in una wok con un pochino di olio e iniziate a farli andare a fiamma media/alta;

  4. Nel frattempo tagliate la zucchina e la melanzana a cubetti (non troppo piccoli sennò si disfano in cottura);

    Dopo 10 minuti circa aggiungete questi cubetti nella wok e abbassate leggermente la fiamma e coprite con un coperchio;

  5. Mi raccomando: Girate spesso le verdure e tenete sempre d’occhio che non si attacchino alla pentola; in questo caso, potete iniziare a versare un pochino di brodo.

  6. Grattuggiate direttamente in pentola lo zenzero: più ne mettete, più sarà piccantino il risultato finale!

  7. Ed ora è giunto il momento del pollo: Tagliatelo a tocchi non troppo piccoli e possibilmente di uguali dimensioni, infarinatelo, aggiungetelo alle verdure e fatelo rosolare per qualche minuto a fiamma viva;

  8. A questo punto, abbassate la fiamma e aggiungete un bel po’ di brodo (non mettetelo mai tutto, è sempre meglio aggiungerlo all’occorrenza), il curry e mischiate per bene il tutto;

  9. Fate andare a fiamma medio/bassa per almeno 5 minuti e, in ogni caso, assaggiate il pollo per vedere se è cotto al punto giusto;

  10. Buon Appetito!

I nostri consigli

Nel caso in cui dovesse avanzare, potete chiuderlo in una vaschetta ermetica e conservarlo in frigorifero per qualche giorno.

Lo zenzero e il curry hanno due sapori molto particolari e intensi, quindi fate attenzione a quanto ne mettete, e come dico sempre alle mie figlie “meglio poco che si può aggiungere, invece di troppo che non si può togliere”.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinaconmariapia

Pugliese di nascita e Lombarda per amore! Non sono una cuoca di professione, ma è la mia grande passione! Qui c’è tutto l’amore che mettiamo in cucina io, le mie figlie, le mie sorelle e mia nipote!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.