Zucchine marinate al limone

Le zucchine marinate al limone sono un contorno estivo facilissimo da preparare, freschissime e senza cottura sono ideali da portare in tavola in questi giorni di calura africana dove non c’è nessuna voglia di cucinare e mangiare pietanze calde. Vi servirà solo un pelapatate o una mandolina per affettare il più sottilmente possibile le zucchine che vi consiglio di utilizzare di media misura e freschissime, e in poco tempo potrete portare in tavola una pietanza che piacerà davvero a tutti.
Potete abbinare le zucchine marinate al limone a qualsiasi piatto a base di carne, pesce, salumi e sono ideali anche per chi è a dieta, infatti, basterà limitare la quantità di olio e il gioco è fatto!!
Seguitemi in cucina e preparate con me le zucchine marinate al limone.

Zucchine marinate al limone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4zucchine
  • 4limoni (succo)
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1 cucchiainoprezzemolo tritato

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, spuntatele e utilizzando il pelapatate affettate le zucchine. Potete usare anche la mandolina scegliendo lo spessore più sottile.

    Spremete i limoni, filtratene il succo e tenetelo da parte.

    Affettate l’aglio e tritate il prezzemolo.

    In una pirofila fate uno strato di fettine di zucchine, quindi salate, pepate e aggiungete alcune fettine di aglio e un po’ di prezzemolo tritato. Aggiungete qualche cucchiaiata di succo di limone e proseguite fino a terminare tutti gli ingredienti. Coprite la pirofila con della pellicola trasparente e riponete in frigo per un paio d’ore almeno, rigirando spesso le zucchine in modo che insaporiscano bene. Più le lasciate nella marinatura più buone saranno le zucchine.

  2. Prima di servirle, scolate le zucchine dalla marinatura, sistematele sul piatto di servizio e conditele con un filo di olio extra vergine di oliva, ancora un po di pepe, prezzemolo tritato e qualche fettina di aglio.

  3. Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter , Pinterest Instagram.

Note

Leggi anche la ricetta delle MELANZANE GRIGLIATE cliccando QUI oppure torna alla HOME per leggere altre ricette.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.